Il Grande Fratello VIP è riuscito in breve tempo a conquistare il cuore di moltissimi italiani. I concorrenti del reality condotto da Ilary Blasi sono stati all'altezza delle aspettative, nonostante alcune polemiche. Il tradimento di Andrea Damante nei confronti di Stefano Bettarini è stato il più chiacchierato della rete, scatenando un lungo dibattito. Secondo la maggior parte dei telespettatori, l'ex tronista di Uomini e Donne non avrebbe dovuto mandare in nomination Stefano a causa della loro grande amicizia. Altri invece credono che Andrea Damante volesse proteggere gli altri concorrenti del reality show. Comunque sia, ora la maggioranza dei fan del programma condotto da Ilary Blasi si sta ponendo questo interrogativo: chi vincerà la prima edizione del Grande Fratello Vip? La risposta a questa domanda appare tutt'altro che scontata, almeno secondo i principali siti di gossip.

Comunque ora andiamo a scoprire chi potrebbe trionfare.

Alessia Macari favorita?

Secondo la maggioranza dei siti di scommesse, la ciociara di Avanti Un Altro dovrebbe vincere la prima edizione del reality show. Alessia Macari viene quotata da Snai 1.80, seguita a distanza da Stefano Bettarini 3.50, Valeria Marini 4.00, Gabriele Rossi 10 e Laura Freddi 15. Dunque, sembra proprio che la ciociara e l'ex marito di Simona Ventura siano favoriti per la vittoria finale. Anche il sito di scommesse "Intralot", conferma il successo di Alessia Macari. La ragazza è riuscita in breve tempo a farsi amare da​ un pubblico considerevole di fan, soprattutto grazie alla sua semplicità e alla sua umiltà. Non ci resta dunque che attendere la finalissima che andrà in onda lunedì 14 novembre su Canale 5, per scoprire chi riuscirà a portarsi a casa i 100.000 euro messi in palio dalla rete ammiraglia del Biscione.

I migliori video del giorno

GF VIP: televoto truccato?

Secondo un numero considerevole di telespettatori, il televoto di lunedì 31 ottobre avrebbe però presentato diverse anomalie. Molte persone assicurano che non sono state in grado di votare Andrea Damante, a causa di alcuni problemi dell'applicazione. Sarà davvero così? Noi ci auguriamo che la redazione faccia al più presto chiarezza, nella speranza di risolvere una volta per tutte questo dilemma.