graves, la nuova Serie TV con Nick Nolte assoluto protagonista e Sela Ward, torna con il quinto episodio in anteprima esclusiva per l’Italia su TIMvision lunedì 14 novembre, a pochi giorni dalla vittoria di Donald Trump.

Ieri 8 Novembre sono iniziate le elezioni per il Presidente degli Stati Uniti d’America, oggi è stato eletto 45° inquilino della Casa Bianca: Donald Trump, speriamo che non si riveli il peggiore Capo politico americano della storia e che il suo mandato sia migliore di quello di Richard Graves, Presidente immaginario delle serie “Graves” di Joshua Michael Stern. Pura casualità o semplice personale osservazione, il personaggio di Graves sembra ricordare fisicamente ed anche per alcune idee guida del proprio partito l’appena eletto Donald Trump ma la serie non fa nessun riferimento ad alcun Presidente già esistito.

Ma quando e dove vederla?

Pura coincidenza o qualcosa di più commercialmente mirato, la serie è iniziata a poche settimane dall’elezione del nuovo Presidente degli Stati Uniti d’America, ha debuttato su TImvision il 17 Ottobre in anteprima esclusiva per l’Italia . “Graves” è una nuova serie tv americana incentrata sulla figura di un pessimo Presidente della Casa Bianca e di tutto il mondo politico che gli gira intorno. Nel nostro Paese è stata trasmessa a meno di 24 ore dalla messa in onda negli Stati Uniti.

La serie ha come protagonista centrale il bravissimo Nick Nolte, scelto per interpretare la parte di Richard Graves, immaginario e pessimo Presidente americano. Il dramedy è stato ideato da Joshua Michael Stern, autore anche di Jobs” dove racconta la storia di Steev Jobs. In “Graves” il regista narra in 10 episodi la vita di Richard Graves, considerato dalla stampa fittizia della serie “il peggior Presidente della storia” per le scelte politiche attuate e per tutte le decisioni, prese durante il suo mandato, soprattutto in merito all’immigrazione, i diritti LGBT e al finanziamento pubblico per l'Arte.

I migliori video del giorno

Dopo aver lasciato la casa bianca , dopo quasi 20 anni, Graves esaminando la realtà che lo circonda si rende conto che le sue idee politiche continuano a danneggiare e causare problemi al Paese.

Per questi motivi e per recuperare credibilità agli occhi della stampa e del popolo americano decide di dare una nuova immagine di se, incominciando un percorso di redenzione caratterizzato dall’onesta, sincerità e da unpolitically correct. La figura di Graves è accompagnata dalla presenza della moglie ed ex First Lady Margaret Graves, interpretata da Sela Ward (Dr. House MD, CSI:NY ) che spinta dalle proprie mire politiche di potere,cercherà di guidare un Presidente ormai fuori controllo.

Stern utilizza toni umoristici, satirici e paradossali nel raccontare una Politica americana quasi grottesca e ridicola; che questa serie possa fare riflettere su chi sia il peggiore presidente d’America è una bella possibilità ma speriamo che il nuovo presidente Donald Trump ci riservi una storia politica totalmente diversa e migliore.

Per chi ancora non conoscesse questa serie e fosse interessato a seguirla potrà vederla ogni lunedì su TIMvision, ogni episodio dura 30 minuti. In seguito, l’intera serie sarà disponibile on demand.