Dichiarazioni forti e dolorose, quelle che ieri sera Simona Ventura ha fatto all'Intervista, il programma condotto su Canale 5 da Maurizio Costanzo. Ospite speciale della puntata, Simona ha confessato finalmente la sua vita, le sue verità, i suoi dolori e le sue gioie in una lunghissima intervista.

Argomento principale, il rapporto che lega la nota conduttrice con l'ex marito stefano bettarini, le cui ultime dichiarazioni hanno fatto il giro del web creando tantissime proteste, diventando un vero caso mediatico. Ricordiamo che durante la partecipazione al Grande Fratello Vip, Stefano Bettarini aveva confessato al suo amico di reality Clemente Russo, i suoi ripetuti tradimenti, fornendo una lista infinita di persone con le quali era andato a letto, confidandogli anche del tradimento che aveva ricevuto dalla sua ex moglie.

Su queste parole, il pugile Russo si era lasciando andare ad una pesante affermazione, dichiarando che al posto suo l'avrebbe lasciata esanime sul letto, parole per le quali è stato squalificato dal programma e sta subendo diverse conseguenze per il suo lavoro.

Simona Ventura e i tradimenti di Bettarini

Durante questa lunga chiacchierata, Simona Ventura ha dichiarato di essere sempre stata tradita da Bettarini, che non faceva nulla per nascondere le sue malefatte, avendo rapporti intimi anche con le colleghe di lavoro della moglie. In più occasioni infatti diverse persone le avevano rivelato tutto. Simona avrebbe sempre accettato la situazione, per il benessere dei figli,cercando di salvare, di dare un'ultima possibilità al suo matrimonio. Ha confessato a Maurizio che nel momento in cui è stata lei stessa a cedere, a tradire il marito, ha capito che ormai era tutto finito tra di loro e ha chiesto la separazione.

I migliori video del giorno

Un annuncio che il marito non ha preso bene, minacciandola di rovinarle la carriera.

La nota conduttrice ha sottolineato come le parole di Stefano e Clemente Russo al GF VIP abbiano ferito non solo lei, ma anche i suoi figli.

#SimonaVentura #StefanoBettarini #ClementeRusso