La storia d'amore tra Aldo Palmeri e Alessia Cammarota continua ad appassionare i fan del trono classico di Uomini e Donne, infatti il sentimento esploso tra i due grazie al programma condotto da Maria De Filippi ha portato ad un matrimonio (lampo) e alla nascita del piccolo Niccolò.

Aldo Palmeri potrebbe essere tornato da Alessia

I due, terminata la loro esperienza in tv, avevano espresso il desiderio di diventare una famiglia, infatti l'ex corteggiatrice aveva venduto il suo centro estetico e si è trasferita in Sicilia, dove è convolata a nozze pochi mesi più tardi, ma purtroppo le cose non sono andate nel migliore dei modi, perché Aldo Palmeri ha confessato sui social di aver tradito la moglie con un'altra donna suscitando l'indignazione nel web.

Alessia Cammarota era intervenuta in difesa del suo uomo, poi, Maria De Filippi li ha invitati in trasmissione per fare un punto della situazione, così abbiamo visto un Aldo distante e decisamente poco innamorato, tanto che da lì a poco sono stati pubblicati ovunque alcuni scatti che lo immortalavano con la nuova compagna, tale Veronica Di Bella.

Alessia Cammarota vuole riunire la sua famiglia

Nel corso di quell'occasione, Alessia Cammarota aveva confessato di voler prendere tempo per salvare la sua famiglia, anche se il suo matrimonio sembrava definitivamente concluso. A distanza di mesi qualcosa potrebbe essersi mosso, infatti ieri sera, Aldo Palmeri ha riaperto il suo profilo Instagram pubblicando lo scatto del suo bicipite destro sul quale è tatuata una àncora.

Si tratta del simbolo che l'ex tronista di Uomini e donne si fece tatuare in occasione del suo addio al celibato, poche ore prima del matrimonio con Alessia Cammarota. All'epoca dei fatti il giovane siciliano aveva commentato questa decisione dicendo che l'ancora ben rappresentava la sua storia d'amore perché simbolo di stabilità e fermezza. L'ex moglie ha messo un like a questo primo scatto, così i fan della coppia sperano in un ritorno di fiamma per il bene del piccolo Niccolò.

Ci sarà presto una conferma?

Segui la nostra pagina Facebook!