Emozioni fino alla fine. Allo stato puro. Ieri giovedì 1 dicembre è andata in onda l'ultima puntata di braccialetti rossi 3, la fiction tv di Rai Uno. Sono in tanti a chiedersi se Leo è morto oppure no. Vi daremo la risposta nel proseguo dell'articolo. Possiamo però anticiparvi che probabilmente, nell'eventualità di una quarta stagione, Leo e Cris non ci saranno. Il motivo lo scoprirete a breve, a patto che non abbiate visto l'episodio finale di ieri sera. Ma dubitiamo di ciò, visto che siete 'atterrati' su questo articolo.

L'operazione più lunga

Prima il piacere, poi il dovere. Il mondo, nell'ultima puntata di Braccialetti Rossi 3 di ieri 1 dicembre, si è capovolto.

Il matrimonio tra Leo e Cris ha aperto l'episodio conclusivo della terza stagione. Un prima che ha avuto momenti di grande felicità. Distensione. Quasi come se il poi fosse dimenticato. Come se non ci fosse un futuro definito. Comprensibile, anche perché nella stessa giornata Leo sarebbe passato dalle nozze con la sua fidanzata all'incertezza più totale.

Terminato il matrimonio, Leo ha dovuto prepararsi ad affrontare l'ultima battaglia. La più difficile. La più confusa. Quella che i freddi numeri davano come impossibile. Otto su cento. Queste le possibilità che il leader dei Braccialetti aveva prima di entrare in sala operazione. Percentuali snocciolate dalla dottoressa Lisandri, che il ragazzo già conosceva da tempo. Eppure ha voluto ugualmente provarci.

Ormai stanco che la sua vita fosse legata alla malattia. La stessa che gli aveva tolto la madre.

Il gruppo intorno a Leo si mobilita. Vale, uno dei personaggi più importanti della terza serie, racconta alla radio la storia dei Braccialetti. Durante l'operazione accadano tante cose. Tutte belle. Con il cuore al primo posto. Davanti a tutto e tutti. Ed è così che Bobo, dopo l'operazione al cuore, scopre di essere innamorato di Margi.

E via il bacio tra i due. Non è l'unico però. Infatti anche Tony trova il coraggio di baciare Mela. Un cerchio che si chiude.

Ma è l'operazione di Leo ad essere il tema di fondo della puntata di ieri di Braccialetti Rossi 3. Mentre il ragazzo è sotto i ferri, arriva anche il nonno. L'accoglienza per il generale non è delle migliori ma alla fine il padre, apprezzando le parole del colonnello, lo invita a restare e ad aspettare l'esito.

Positivo o nefasto che sia. Quell'otto per cento risuona tra le mura dell'ospedale. Un tintinnio incessante. Impercettibile. Che scava nella mente e nell'animo (sono due cose diverse, sì) di Cris.

Arriva quindi il responso. Leo ce l'ha fatta. È un ragazzo libero. Sano. L'operazione è completamente riuscita. Il male è stato asportato dalla dottoressa, che prima di iniziare il proprio lavoro, aveva dato un bacio al giovane, lo stesso che una madre dà al figlio prima che si addormenti. Nei minuti finali c'è spazio anche per la nascita del figlio di Cris. È un bel maschietto, come già la ragazza aveva rivelato al neo marito. I due sono il ritratto di una famiglia felice. Per sempre.

Chi intende vedere la replica dell'ultima puntata di Braccialetti Rossi 3 deve collegarsi al sito Rai Play, all'indirizzo raiplay.it, e selezionare l'opzione Guida Tv / Replay.

Da qui avrà accesso non soltanto all'episodio finale di ieri ma anche a tutte le puntate della terza stagione. Un modo per rivedere, rivivere, le emozioni della terza serie. Per avere aggiornamenti sull'eventuale quarta stagione e per sapere se Leo e Cris ci saranno oppure no cliccate Segui in alto a destra.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!