L'Isola dei Famosi è stato il luogo dove Imma Battaglia ed Eva Grimaldi hanno deciso di fare il loro coming out. La cosa è passata come un grande momento mediatico, e di sana televisione del futuro. Finalmente un argomento come quello dei diritti dell'omosessualità, raccontato con naturalezza e senza giri di parole. Tutto molto bello, se l'Italia fosse davvero pronta a tutto questo. Nonostante l'opinione pubblica abbia apparentemente mostrato compiacimento per quanto accaduto, ciò che ha vissuto Imma Battaglia al suo rientro in Italia racconta tutta un'altra storia.

Ospite a TvTalk, Imma si è lasciata andare ad un prolungato sfogo sul tema, dopo che ha vissuto sulla propria pelle l'odio gratuito di una società sempre troppo legata alle vecchie concezioni, che di moderno hanno davvero poco.

Imma Battaglia: 'Ho paura a uscire di casa'

Dopo l'Isola dei Famosi, mai avrebbe pensato di trovarsi in una situazione del genere. Imma Battaglia dopo tante lotte contro l'intolleranza e l'indifferenza nelle sue campagne per i diritti gay, si dice molto spaventata.

'Non mi era mai capitato prima, adesso ho paura ad uscire di casa'. Dice questo Imma, che lamenta una valanga di odio che le è piombata sulla testa attraverso i social e non solo, dice con naturalezza di essere spaventata dagli 'Haters', che hanno lanciato una valanga di accuse nei suoi confronti.

Pagina social di Imma Battaglia

Le offese le sono piovute dal cielo, ma soprattutto bersagliata è stata la sua pagina social.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Isola Dei Famosi

L'Isola dei Famosi le ha donato molta più popolarità di quanta ne aveva, e questo ha attirato molto più interesse intorno all'argomento. Il suo coming out così palese con Eva Grimaldi, è stato giudicato plateale e una strumentalizzazione. Imma Battaglia che è abituata a lottare per i diritti, non ha paura della solita intolleranza, ma da quanto odio ha letto in alcuni post sul suo profilo social. Talmente cattivi, da temere per la sua incolumità fisica, e non avere dunque il coraggio di uscire dalla propria abitazione.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto