C'è grande attesa per il finale della settima stagione di The Walking Dead: nel frattempo, negli Usa (e stasera in Italia) verrà proiettato l'episodio 7x15 di una stagione che è stata a tratti lenta e noiosa e a volte anche sfacciatamente dolorosa ed emozionante. I fans sperano che il regista e tutto il cast della Serie TV, che proseguirà anche con un'ottava stagione, regalino al loro pubblico un finale mozzafiato, proprio come lo è stato quello della sesta in cui il gruppo di Rick è stato catturato da Negan, apparso per la prima volta nella serie tv zombie.

Pubblicità
Pubblicità

Ma nell'attesa del finale ecco cosa è accaduto nell'episodio 7x15, intitolato Something they need.

Recensione 7x15 The Walking Dead, Sasha e la comunità di Oceanside

Sul finale dell'episodio 7x14 abbiamo assistito al sacrificio di Sasha: la donna ha scelto di entrare nel covo di Negan per ammazzarlo, ma, come si evince dalle prime scene dell'episodio 7x15, è stata catturata ed è finita nella stessa gabbia di Daryl.

Pubblicità

Ma, a differenza dell'arciere, Negan le offre una possibilità: intenzionato a violentare Sasha, propone alla donna di far parte del suo gruppo e le dice che loro non sono dei mostri, così come pensa Rick e il suo gruppo. Anche Eugene, giunto a portarle un cuscino e delle coperte, la convince a sottomettersi al perfido Negan: Sasha inizialmente continua ad opporsi, ma poi finge di volersi suicidare e chiede a Eugene di procurarle un coltello, un rasoio o anche un semplice pezzo di vetro.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

In realtà, la donna vuol uccidere Negan e pensa che questa sia la volta buona: non ha però fatto i conti con Eugene che, per provocarle una morte indolore, le passa una pasticca di veleno. Per Sasha non ci sono speranze di ammazzare l'uomo che ha ucciso Abraham. Nel frattempo, però, Rick e i suoi giungono alla comunità di Oceanside e qui, dopo vari colpi ed esplosioni, sottraggono alle donne della comunità le loro armi, non riuscendo però a convincerle ad unirsi nella loro guerra.

Sul finire della puntata, Gregory, il capo di Hilltop, chiede al suo autista di accompagnarlo al covo di Negan, mentre Rosita, che è riuscita a tornare sana e salva ad Alexandria, mostra a tutti il ritorno di un personaggio: è Dwight che è lì per aiutarli.

Anticipazioni finale settima stagione The Walking Dead

Sul web è stato diffuso un video promo su quello che ci aspetta nell'ultimo episodio di questa settima stagione: da un lato si vede Rick e i suoi complici prepararsi alla guerra, aiutati questa volta da Dwight che vuole Negan morto; dall'altro c'è proprio lui, Negan, che cerca di portare dalla sua parte Sasha.

Pubblicità

Non si sa cosa di preciso sarà trasmesso nel corso del finale di stagione, ma sicuramente, come riferito dai produttori della serie tv, l'inizio sarà preparatorio ad una fase finale in cui esploderà la guerra. Chissà chi ne uscirà vincitore, sempre che ci sia, e soprattutto quali e quanti morti produrrà questo scontro che, quasi sicuramente, non si esaurirà in questo episodio, ma riprenderà con l'ottava stagione, in programma per ottobre 2017 e con la messa in onda del 100esimo episodio della serie tv.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto