Le anticipazioni di Una vita riguardanti le puntate che andranno in onda nel mese di giugno mostrano una serie di colpi di scena, che appassioneranno ancora di più i telespettatori della soap opera. Tra queste, ce n'è una in particolare che riguarda il rapporto, già compromesso, tra la governante Ursula e Fabiana, la vera madre di Cayetana: ecco cosa accadrà alle due.

Ricatti ed intrighi a Una Vita: Ursula finisce in prigione

Secondo quanto svelato dalle anticipazioni, l'ispettore Mauro San Emeterio riuscirà ad incastrare la governante di Cayetana, facendola finire in prigione.

L'accusa sta, infatti, nella confessione che Ursula ha fatto a Teresa Sierra: le ha svelato dove sono stati seppelliti i corpi di German e Manuela. Nonostante abbia confessato la malefatta alla maestra di Tano, in carcere non darà alcun segno di cedimento e terrà per sé il segreto. Mauro, che conosce la verità, deciderà di mettere in giro una voce, secondo la quale Ursula sta collaborando con lui. Per evitare problemi, Cayetana contatterà il segretario Oliva e lo convincerà a rilasciare l'istitutrice. A partire da quel momento, inizierà un ricatto: il silenzio in cambio di soldi.

Cayetana manovra Fabiana: scontro mortale a Una Vita

Nel mese di Giugno assisteremo all'applicazione di un piano malvagio da parte della donna più temuta di Una Vita: Cayetana inizierà a chiamare "madre" Fabiana, facendole credere di essersi convinta ad iniziare un vero rapporto con lei.

Quello che la domestica non sa è che in realtà la Sotero Ruz non sta facendo altro che manovrarla, mettendola contro Ursula. Dopo averle raccontato una bugia sulla morte di Manuela e German, Fabiana deciderà di avere un faccia a faccia con Ursula, che intanto ha lasciato Calle Acacias. Grazie alle indicazioni di Guadalupe, la raggiungerà e qui le anticipazioni svelano qualcosa di inimmaginabile.

Una nuova morte a Una Vita? Ecco le anticipazioni

Nelle puntate che andranno in onda il mese prossimo, Fabiana avrà un vero e proprio scontro con Ursula. La madre di Cayetana accuserà l'istitutrice di essere stata una traditrice, ma la situazione si complicherà nel momento in cui a Ursula cadrà un bigliettino: è stato scritto da Mauro ed è indicato il luogo in cui si dovranno incontrare per parlare.

Furiosa, Fabiana continuerà ad inveire contro la governante, a tal punto che quest'ultima accuserà Cayetana della morte di German, Manuela e persino di Carlota. La madre della Sotero Ruz non ci vedrà più e opterà per un gesto estremo: lanciare da un ponte la sua rivale.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Una Vita
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!