Annuncio
Annuncio

Nel corso dell'ultima puntata del trono over Tina Cipollari e Gemma Galgani sono stati protagonisti di un nuovo acceso confronto. A scatenare l'infuocata discussione l'intervista doppia rilasciata dall'opinionista e dalla torinese al settimanale Nuovo Tv. La viterbese non ha gradito alcune affermazioni della sessantasettenne: 'Tina vuole somigliare a me'. Successivamente il dibattito si è spostato sulla relazione tra la dama e Marco Firpo. La Cipollari ha ribadito di non credere all'interesse del cavaliere di Frammura nei confronti della Galgani. Quest'ultima ha ribadito di voler proseguire il suo percorso con il cavaliere ligure nonostante quest'ultimo avesse dichiarato che non è innamorato della piemontese.

Annuncio

Nei giorni scorsi la Cipollari è tornata a parlare del rapporto tra Gemma e Marco nel corso di un'intervista rilasciata al settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. L'opinionista ha rimarcato che Firpo è interessato alla dama torinese soltanto per motivi di visibilità. 'Del resto fanno un po' tutti così'. 'Quando ha tentato di baciarlo ad ogni costo e gli ha dedicato le canzoni mi è salito il sangue in testa'.

'Graziella mi piace perché è inarrestabile'

La 'vamp' è convinta che la relazione tra la piemontese e lo spezzino non durerà a lungo. La cinquantunenne ha parlato anche di un'altra protagonista del trono over di Uomini e Donne. In particolare Tina si è soffermata sulla tormentata conoscenza tra Graziella e Manfredo.

Annuncio

Nella vicenda la Cipollari si è schierata a favore della Montanari. Durante la trasmissione l'opinionista ha rivelato che il cavaliere si era reso protagonista di alcune video chiamate bollenti. Il giudice di Selfie ha ammesso di essere una simpatizzante dell'emiliana. 'Graziella mi piace: è impopolare perché non sa fingere'. L'ex corteggiatrice ha riferito di fare il tifo per la Montanari perché è inarrestabile. 'Io sono dalla parte di donne che hanno il suo carattere'.

'La scelta di Claudio Sona mi ha commosso'

L'opinionista non si è limitata a discutere degli over. Tina ha espresso il suo parere anche sui protagonisti del trono classico. La cinquantunenne ha riferito di aver apprezzato molto il percorso di Rosa Perrotta.

Annuncio

'E' stata criticata ma alla lungo ha fatto ricredere tutti scegliendo Pietro Tartaglione'. La viterbese ha avuto parole tenere per l'ex corteggiatore nonostante in puntata avesse dichiarato di preferire Alex Adinolfi. La Cipollari ha chiuso l'intervista sottolineando che la scelta di Claudio Sona è stato il momento più commovente dell'intera stagione di Uomini e donne.