Cresce l'attesa per l'ultima puntata di Tutto può succedere 2, in onda domani sera su Rai Uno in prima serata, alle ore 21.20, subito dopo il nuovo appuntamento con Techetechetè. La fiction è pronta a congedarsi dal suo pubblico per questa seconda stagione, dopo aver regalato grandi emozioni a milioni di telespettatori. Anche in occasione della penultima puntata gli ascolti tv hanno premiato la fiction che presenta nel cast l'attore Pietro Sermonti, ex protagonista della serie Un medico in famiglia, con oltre 3 milioni di spettatori da casa a seguire le vicende della famiglia Ferraro.

Non perdere gli ultimi aggiornamenti Segui il Canale Serie TV

Numeri che sono destinati a crescere in vista del gran finale di giovedì sera.

Terza stagione Tutto può succedere: perché sì e perché no

Tutto può succedere 3 è già in scrittura.

L'indiscrezione non è recente, risale infatti ad aprile, ma è l'unica certezza - importante - che abbiamo circa il futuro della fiction di Rai Uno. Ad affermarlo era stata la direttrice di Rai Fiction, Eleonora Andreatta. La conferma - è doveroso sottolinearlo - era arrivata in occasione della presentazione della seconda stagione, la cui messa in onda su Rai Uno sarebbe iniziata di lì a poco. Un'anticipazione diretta, netta, che dovrebbe far dormire sogni tranquilli a tutti i fan della serie, che non vedono l'ora di assistere al finale di domani. Ma c'è di più.

Oltre alle parole della direttrice Eleonora Andreatta, ciò che più fa propendere per il sì sulla nuova stagione è il numero di telespettatori che nella prima serata del giovedì ha seguito fedelmente la fiction. Una media di share tra il 20 e 17 per cento, vittorie su vittorie contro la concorrenza di Canale 5, che ha deciso di schierare una delle sue armi migliori, la soap opera spagnola Il Segreto, pur di contrastare lo strapotere della famiglia Ferraro, invano però.

Quali motivi invece potrebbero portare la Rai a considerare conclusa l'esperienza di Tutto può succedere dopo la fine della seconda stagione? La risposta può nascondersi all'interno della stessa trama dell'ultima puntata [VIDEO] che andrà in onda domani, giovedì 29 giugno. Tra meno di 24 ore infatti il pubblico saluterà una delle coppie d'oro della fiction, quella composta da Carlo e Feven, che saluteranno così, in via definitiva, i telespettatori con un matrimonio da favola. Stando alle anticipazioni ufficiali inoltre, anche altre coppie di Tutto può succedere sono in procinto di risolvere i problemi passati e vivere la loro storia d'amore senza più preoccupazioni. Per saperne di più e per conoscere il finale della seconda serie, cliccate il tasto Segui in alto a destra.