Cristina Parodi non sarà sola nella conduzione di Domenica In. Il sito di Dagospia ha reso noto il nome di chi l'affiancherà per l'intera stagione televisiva. Sarà Claudio Lippi a presentare la trasmissione pomeridiana del dì di festa di Rai 1.

Una scelta fatta, molto probabilmente, per conquistare i telespettatori più anziani e legati ad una tv diversa rispetto a quella odierna, dove si ricorre forzatamente al trash, alle urla ed alle liti per alzare l'auditel.

Una televisione da cui Lippi ha sempre preso le distanze, come dimostrò tanti anni fa quando abbandonò il programma Buona Domenica che, dopo l'abbandono di Costanzo e l'arrivo di Paola Perego alla conduzione, a detta del presentatore oggi 72enne, aveva seguito uno stile volgare che a lui non piaceva.

Domenica In: Cristina Parodi è già al lavoro

Claudio Lippi condurrà Domenica In 2017/18 assieme a Cristina Parodi, a segnalare la cosa è stata il sito Dagospia con un frammento di poche righe a firma di Alberto Dandolo che, nelle ultime settimane, è stato tra i primi a segnalare l'arrivo di Massimo Giletti a La7 ed il volere di Maria De Filippi di occupare la domenica pomeriggio assieme a Maurizio Costanzo.

Inoltre, il portale ci informa anche che la Parodi sta incominciando a lavorare per il programma, che andrà in onda ad ottobre a Roma (e non a Milano, come si vociferava).

E pensare che, il conduttore 72enne, è stato molte volte protagonista di programmi del dì di festa. Ha partecipato in molte edizioni di Buona Domenica ed ha condotto, per poco tempo, anche un'edizione per volere di Corrado che lo volle come sostituto nel 1985.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Anticipazioni Tv

Pertanto, non è la prima partecipazione di Claudio Lippi nello storico programma di Rai 1. Infatti, nel 2003 affiancò Paolo Bonolis all'epoca conduttore di Domenica In.

Claudio Lippi: la sua carriera come cantante e personaggio televisivo

Ripercorriamo insieme la lunga carriera di Claudio Lippi ed il suo rapporto infinito con la televisione. Lippi ha incominciato la sua carriera come cantante negli anni sessanta: cantante solista e poi membro del gruppo I Crociati.

Dopo aver condotto programmi radiofonici per ragazzi, nel 1972 passa alla televisione. Nel 1978 lavora per TeleMilano, la futura Canale 5, nello show Lo Sprolippio. Negli anni ottanta passa in Rai e sostituisce Claudio Lippi nella conduzione del quiz Sette e mezzo, dopodiché passa a Fininvest e conduce varie trasmissioni tra cui Buona Domenica, Tuttinfamiglia e Il buon paese.

Nel 1990, Corrado lo sceglie come sostituto nella conduzione di Il pranzo è servito.

Volto storico di Buona Domenica, Lippi abbandona la trasmissione nel 2006 dopo aver partecipato a cinque puntate della prima edizione con Paola Perego alla conduzione, in quanto, secondo il presentatore, il programma era diventato trash e dedito alla volgarità. Negli ultimi anni, Claudio Lippi ha partecipato come giurato nel programma Tale e Quale Show condotto da Carlo Conti.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto