Barbara D'Urso e i vertici Mediaset non sono più in ottimi rapporti. Queste sarebbero le ultime voci emerse da testate come Italia Oggi, che vedrebbero la conduttrice di Domenica Live e Pomeriggio Cinque ai ferri corti con il biscione. Tutto questo perchè? Semplice, la D'Urso avrebbe dato troppo spazio nei suoi programmi alla trasmissione Riccanza in onda su MTV (che è ormai un canale esclusivo di Sky) e prodotta da Luna Berlusconi figlia di Paolo e nipote dell'ex premier Silvio.

Pubblicità
Pubblicità

A far arrabbiare i vertici Mediaset, sarebbe stato il comportamento della presentatrice napoletana che ha di fatto sponsorizzato un programma della concorrenza. E non è tutto, infatti, nel mese di dicembre, Barbara D'Urso e la sua squadra di lavoro hanno ricevuto un serio richiamo da parte del Biscione. Intanto, Maria De Filippi e Maurizio Costanzo starebbero per progettare una nuova edizione di Buona Domenica con alla conduzione anche Mara Venier, che in passato, è stata la regina della domenica di Rai 1.

Barbara d'Urso massacrata a Tv Talk per il trash, Lemme e le risse ... - bitchyf.it
Barbara d'Urso massacrata a Tv Talk per il trash, Lemme e le risse ... - bitchyf.it

D'Urso e Mediaset ai ferri corti, chiude Domenica Live?

Barbara D'Urso e Mediaset starebbero ai ferri corti ed in una situazione di gelo, dal momento che la conduttrice napoletana nei suoi programmi, ossia Pomeriggio Cinque e Domenica Live avrebbe fatto pubblicità al programma "Riccanza" dedicato ai giovani ricchi che raccontano la loro vita quotidiana. Nulla di sbagliato, se non fosse che tale trasmissione va in onda su MTV che è un canale di Sky e, quindi, in un'emittente concorrente a Mediaset.

Pubblicità

Riccanza è prodotto dalla Due B, società con a capo Luna Berlusconi, figlia di Paolo e nipote di Silvio. A svelare questi particolari è stato il quotidiano economico Italia Oggi, il quale racconta che nell'ultima stagione televisiva tra la D'Urso ed il Biscione ci sarebbe stata una vera e propria "guerra".

Ad esempio, nel mese di dicembre, la conduttrice e la sua squadra avrebbero ricevuto un "cazziatone" dai vertici Mediaset che hanno minacciato di azzerare tutto lo staff che lavora con la 60enne napoletana.

E non solo, Marco Durante, numero uno di LaPresse e persona che cura l'immagine della presentatrice, nel mese di aprile si è dimesso dal cda di Due B. Infine, Silvio Berlusconi ha stranamente ignorato il compleanno della D'Urso a maggio ed ha preferito presentarsi il mese successivo nel party di chiusura di Mattino 5 condotto da Federica Panicucci. E quindi cosa succederà? Domenica Live chiuderà? La risposta, al momento, è negativa, pertanto ci sono delle indiscrezioni che vedrebbero Maria De Filippi e Maurizio Costanzo al timone di un ritorno di Buona Domenica.

Pubblicità

Maria De Filippi condurrà la domenica pomeriggio su Canale 5? L'indiscrezione shock

Maria De Filippi è, da tanti anni, la regina del sabato sera televisivo con programmi come C'è Posta per Te ed Amici e conquistando ascolti record. Secondo quanto riportato da Alberto Dandolo giornalista di Oggi e Dagospia, la conduttrice dell'ultimo Festival di Sanremo sognerebbe di condurre la domenica pomeriggio assieme a Maurizio Costanzo e Mara Venier, ex conduttrice di molte edizioni passate di Domenica In su Rai 1.

Pubblicità

La cosa, se andrà in porto, avverrà in autunno 2018 ed avremo su Canale 5 una domenica occupata nella prima parte da Amici e nella seconda dal ritorno di Buona Domenica, che non va più in onda dal 2008, edizione condotta da Paola Perego dopo che Costanzo e molti componenti storici avevano abbandonato due anni prima la trasmissione. In ogni caso, stiamo parlando di voci di corridoio, che potrebbero avvicinarsi alla realtà, nel caso la domenica di Barbara D'Urso dovesse perdere la sfida dell'auditel contro Domenica In di Cristina Parodi.

Clicca per leggere la news e guarda il video