Manca solo un mese ormai all'inizio di Domenica In, che dopo tanti anni tornerà ad occupare la prima parte del dì di festa pomeridiano di Rai 1, in quanto L'Arena di Massimo Giletti è stata cancellata. La conduzione è in mano a Cristina Parodi a cui si è aggiunto Claudio Lippi. Ma non finisce qui, Lippi non sarebbe contento dello spazio che gli è stato affidato nel programma. Questo perché l'ex conduttore de Il pranzo è servito vorrebbe avere lo stesso ruolo della Parodi e, cioè, la conduzione. Stando alle prime indiscrezioni trapelate, infatti, Claudio Lippi avrebbe una posizione di "secondo piano" all'interno della trasmissione.

Domenica In: Lippi scontento del suo ruolo? La Parodi vorrebbe sua sorella con sé

Il primo ottobre è la data in cui su Rai 1 andrà in onda la prima puntata di Domenica In. A condurre ci sarà Cristina Parodi, che sostituisce Pippo Baudo che ha presentato la trasmissione lo scorso anno (rafforzando il suo primato di 13 edizioni totali condotte). Con l'ex presentatrice de La Vita in Diretta ci sarà anche Claudio Lippi, il quale negli ultimi anni è stato impegnato sporadicamente in tv senza ruoli di particolare rilievo (giurato a Tale e Quale Show e Castrocaro 2016).

Negli ultimi giorni, un articolo di Dagospia firmato Giuseppe Candela, ha fatto sapere che Claudio Lippi non condurrà l'intera domenica, ma solo uno spazio all'interno della trasmissione. Il presentatore e cantante, però, non sarebbe d'accordo e vorrebbe la co-conduzione con Cristina Parodi. Inoltre, la Parodi vorrebbe portare nella sua trasmissione anche sua sorella Benedetta.

La smentita di Claudio Lippi

Claudio Lippi ha smentito le indiscrezioni pubblicate da Dagospia e lo ha fatto inviando una lettera all'autore dell'articolo, Giuseppe Candela. Ecco il contenuto: 'Egr. Dott. Candela, leggo su Dagospia un articolo da Lei firmato nel quale si accenna ad una mia presunta richiesta di co-conduzione del programma "Domenica In" che è affidato, per la prossima stagione, a Cristina Parodi...

La informo che quanto da Lei ipotizzato, non ha alcun riscontro nella realtà.'. Lippi all'interno della lettera ha ribadito, inoltre, di non pretendere che il suo ruolo fosse lo stesso di Cristina Parodi e che sta parlando serenamente con la direzione e gli autori nel 'rispetto dei ruoli'.

Sarà vero? Chissà. L'unica cosa certa è che Domenica In andrà in onda su Rai 1 il 1 ottobre dalle ore 14:00.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!