Il famosissimo rapper di Cinisello Balsamo sembra essere pronto a tornare in grande stile con un nuovo album. Gionata Boschetti in arte "Sfera Ebbasta" è un rapper italiano appartenente alla nuova ondata della trap la quale nasce in America come sottogenere della musica rap con contenuti particolari e sound caratteristici. Inizia la sua carriera nel 2011 ma solo dopo l'uscita di XDVR nel 2015 prodotto dal suo amico e produttore di fama ormai internazionale Charlie Charles otterrà una certa fama che lo porterà alla pubblicazione del secondo album intitolato proprio "Sfera Ebbasta" capace di raccogliere tantissimi dischi d'oro e platino, da qui in poi un successo inarrestabile.

Dopo il singolo Tran Tran certificato singolo d'oro, un Tour Europeo che ha registrato il Sold Out, un altro Tour lungo la nostra penisola, tanti featuring con i migliori artisti in circolazione e il brano "Bimbi" che ne ha consacrato l'ascesa contemporaneamente ai suoi colleghi, Sfera Ebbasta si è confermato in un 2017 davvero proficuo che lo ha portato addirittura a sfilare sulle passerelle del Milano Fashion Week indossando capi del noto Marcelo Burlon.

Prima con il singolo Dexter che riprende l'immaginario dello scienziato dei cartoni animati e poi con Tran Tran e la falsa lite sui social con il suo produttore, Sfera, insieme a Charlie, è stato capace di promuovere i suoi lavori in modo di riscuotere il maggior successo possibile, ad oggi il suo marchio BHMG (Billion Headz Money Gang) conta tantissime vendite.

Un nuovo album in arrivo nel 2018

A un anno dall'uscita di "Sfera Ebbasta" , secondo album del rapper tante sembrano essere le indiscrezioni riguardanti un terzo album in arrivo nel prossimo anno, sulle sue pagine Facebook e Instagram appaiono sempre più spesso queste due date: 1992 , anno di nascita del rapper e 2018 possibile anno di uscita del disco.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Rap

Inoltre Sfera parla spesso di un suo ritorno, come se in questo periodo di "assenza" avesse lavorato a qualcosa di proprio. Ricordiamo che, durante questo tempo, ha collaborato a diversi featuring con artisti quali Guè Pequeno per l'album Gentleman, Hypno Carlito e uno dei più recenti con il rapper polacco Quebonafide per il singolo "Hypebae". Insomma come scrive Sfera in uno dei suoi post: " Solo chi si pone dei limiti si sente arrivato, io mi sento come se dovessi ancora partire".

Per il rapper milanese il lavoro non finisce mai, quindi, possa questo suo progetto ripercorrere ciò che sono le sue origini.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto