Dopo ben 12 anni di fidanzamento, la storia d'amore tra Fabio Fulco e Cristina Chiabotto è arrivata ai titoli di coda [VIDEO]: le strade dell'ex Miss Italia e dell'attore si sono separate. Tra i due tutto era iniziato nel corso della trasmissione televisiva Ballando con le stelle (nel 2005): proprio in quella edizione era scattato il colpo di fulmine tra i due ed il conseguente fidanzamento. Da quel momento la coppia non è più stata sotto i riflettori e le uniche dichiarazioni pubbliche erano arrivate dall'ex Miss Italia che sottolineava il fatto di non essere ancora pronta per il matrimonio e per fare la mamma a tempo pieno.

Nell'ultima intervista rilasciata ad Oggi, la Chiabotto aveva ammesso: 'Sì, un figlio è un desiderio forte per lui, più del matrimonio. E anche io sogno di diventare madre prima o poi, ma ho tempi diversi'. Evidentemente però, la diversità di vedute della coppia era ormai diventata qualcosa di insormontabile, tanto da determinare la fine di una storia d'amore che durava da dodici lunghi anni.

Parla Fulco: 'Non sono sereno, ma arriverà quel che merito'

La fine della storia d'amore tra Fulco e la Chiabotto ha rappresentato un duro colpo per l'attore che si è raccontato ai microfoni di Novella 2000, rivelando come quello che sta vivendo non sia di certo un momento semplice: 'Sto vivendo un momento non sereno, ma credo che arriverà quel che merito.

Se mi innamoro do tutto me stesso, se litigo, chiudo. La cosa più bella per me è invecchiare con la stessa persona. È l'unica cosa per la quale vale la pena sognare'. Per chiarirsi le idee e provare a staccare la spina dopo l'enorme delusione della fine di una storia nella quale aveva investito tutto se stesso, Fabio Fulco ha deciso di rendersi protagonista di un viaggio in solitaria, facendo perdere le proprie tracce.

L'attore ha raccontato questo momento così delicato a Novella 2000: 'Ho scelto di andare in Oriente perché era una tappa che mi mancava e sono partito da solo. Era il momento giusto per staccare da certe situazioni, per far perdere le mie tracce. Sono stato dieci giorni lontano dal mondo: non funzionava internet, non ho avuto accesso a Whatsapp o Google e forse è stato un bene'. Fulco ha poi raccontato di non essere mai stato convinto dei proverbi 'Chiodo schiaccia chiodo' o 'Chiusa una porta si apre un portone'.

In questo momento non ritiene nella maniera più assoluta di essere pronto per una nuova storia d'amore, ma preferisce darsi del tempo per elaborare ciò che è successo. Di certo però, continua a credere nell'amore.

Segui la nostra pagina Facebook!