Sabato 27 gennaio si celebra la giornata della memoria: anche quest'anno le emittenti televisive italiane proporranno dei palinsesti ad hoc in ricordo delle vittime dell'Olocausto, durante il quale persero la vita dieci milioni di persone, di cui sei milioni di ebrei.

Pubblicità
Pubblicità

Tutto davanti a questi occhi a reti unificate

Realizzato e diretto da Walter Veltroni, il film-documentario racconta l'atrocità delle persecuzioni razziali e della strage degli ebrei. Un racconto intenso ed emozionante grazie alla testimonianza di Sami Modiano sopravvissuto al campo di sterminio di Auschwitz Birkenau, deportato con suo padre e sua sorella quando aveva solo quattordici anni. Modiano nella sua lucidità racconta la volontà del padre di lasciarsi morire.

Programmi giornata della memoria 2018
Programmi giornata della memoria 2018

Oggi ottantasettenne, a distanza di 72 anni continua a domandarsi il perché riuscì a sopravvivere a quell'orrore. Un ricordo indelebile scolpito nella sua anima che continua ad angosciare la sua esistenza. In ragione del significato civile e valore assoluto di questa testimonianza, la Rai, Mediaset, Sky e LA7 hanno deciso di comune accordo che nella serata del 27 gennaio 'Tutto davanti a questi occhi', venga trasmesso oltre che da Sky anche da Rai3, LA7 e Iris.

Pubblicità

Palinsesto Giornata della memoria

Sabato 27 gennaio, in seconda serata Canale 5 manderà in onda un approfondimento giornalistico 'Amici per la vita', a cura di Roberto Olla. Per riuscire a sopravvivere ad Auschwitz-Birkenau era indispensabile trovare un amico, una persona di cui fidarsi, per parlare e continuare a sentirsi vivi. Un racconto indirizzato alle nuove generazioni, per non dimenticare e ricordare il vero significato dell'amicizia. Su Iris, invece alle 20:20 potremo vedere il documentario 'Finché avrò voce': pellicola incentrata sul deportato e superstite Alberto Sed.

A seguire, alle 21:00, il film d'autore 'Il bambino con la valigia': nel campo di concentramento di Buchenwald, un bambino ebreo di appena tre anni viene nascosto in una valigia. In seconda serata, il film drammatico 'L'appartamento ad Atene': diretto da Ruggero Dipaola è ambientato ad Atene nel 1942: una famiglia borghese è costretta ad ospitare nella propria casa il brutale ufficiale tedesco Kalter.

Passiamo alla programmazione Rai: su Rai Storia, il canale 54 del digitale terrestre sarà protagonista di un ricco palinsesto incentrato sul tema della Shoah.

Pubblicità

Alle 9:03, il Programma dal titolo 'Passato e presente 1938 - Le leggi razziali', in studio il professore Emilio Gentile, conduce Paolo Mieli. Nel primo pomeriggio, alle 16:04, vi segnaliamo il documentario 'Mille papaveri rossi -Gli italiani nelle prigioni di Hitler'. In seconda serata a partire dalle 19:06, il documentario 'I bambini di Bullenhuser Damm': un racconto amaro e agghiacciante, che vede come protagonisti 20 bambini dell'età compresa tra i 5 e 12 anni essere per loro sfortuna le cavie del medico delle SS Dr.

Pubblicità

Kurt Heißmeyer. Infine, a fine serata i documentari d'autore 'Segni di pace ad Auschwitz'.

Per rimanere aggiornati su altri programmi tv, vi invitiamo a seguire il sito di Blasting News.

Leggi tutto