È uno dei film più attesi dell'anno. Mary Poppins Returns sbarcherà negli Stati Uniti il prossimo 25 dicembre 2018 (la data nelle sale Italiane ancora non è stata svelata). Il film è diretto da Bob Marshall (regista e coreografo statunitense) e vede come protagonista Emily Blunt (attrice britannica nata a Londra il 23 febbraio 1983) nel vecchio ruolo di Julie Andrews. Il regista ha raccontato durante il D23 expo 2017 (convention biennale, organizzata dalla Disney per i propri fan), che il film sarà ambientato 24 anni dopo il primo.

Ma come sarà il nuovo film di Mary Poppins?

Il regista dichiara che il film sarà un musical con musiche e canzoni di vecchio stile , per rimanere sulla stessa linea dei fratelli Sherman. Ha anche dichiarato di essersi basato molto sui libri della scrittrice Australiana Pamela Lyndon Travers. Per presentare il nuovo film l'attrice Emily Blunt e il regista Marshall durante la convention, sono saliti sul palco e hanno mostrato al pubblico presente in sala alcune scene del film stesso. La prima scena mostrata ritrae Banks ormai diventato un uomo e padre di tre figli, giocare con il figlio più piccolo mentre fanno volare un aquilone al quale era attaccata un immagine di Mary Poppins, e infine mostrano un'altra immagine dove si vede Mary dove interagisce con un piccolo uccellino realizzato in (2D).

La trama del nuovo sequel è ambientata a Londra, e vedremo il ritorno di Mary Poppins dopo 54 anni, che aiuterà ancora una volta la famiglia Banks che vive un periodo di grande crisi economica durante la Grande Depressione (lo stesso periodo temporali che rivediamo nei romanzi). Cercherà in tutti i modi di far riscoprire alla famiglia cosa vuol dire essere felici, usando la sua magia e facendoli interagire con dei personaggi altamente bizzarri.

Alcune curiosità sul nuovo sequel

  • Il film è stato girato in gran parte a Londra, ambientato nella Grande Depressione. (Noterete la diversa ambientazione di Viale Dei Ciliegi, 25 anni dopo).
  • La sceneggiatura è stata ispirata a libri originali di Pamela Lyndon Travers (come abbiamo specificato prima).
  • Le canzoni saranno opera di Marc Shaiman e di Scott Wittman. (Sono entrambi i vincitori dei Tony Awards (meglio chiamati come gli oscar del teatro).

Il sequel Mary Poppins Returns uscirà il 25 dicembre 2018, dopo ben 54 anni di distanza dal primo film, non ci resta che attendere ancora un pò di mesi prima del grande giorno.

Segui la nostra pagina Facebook!