Heather Parisi è stata minacciata attraverso dei profili anonimi sui social, dopo aver mosso delle critiche durante il serale di amici al cantante biondo. La produzione del talent ha fatto sapere che il giovane non c'entra nulla con coloro che hanno offeso la ballerina americana, professandosi fan del cantante. La Parisi ha scritto di aver assistito on line al riversarsi di una violenza gratuita, non solo nei suoi confronti, ma anche della sua famiglia. Heather ha lanciato un appello affinchè l'autore di tali misfatti si assuma le proprie responsabilità, prima che possa accadere l'ennesima tragedia.

Solidarietà a Heater Parisi

Da un po' di tempo, infatti, si assiste sempre più di frequente a fenomeni di cyberbullismo che metterebbero alle strette le vittime, spingendole anche al suicidio.

L'odio riversato sui social, dunque, può avere una portata devastante per chi non riesca ad arginarlo. La produzione di Amici [VIDEO], [VIDEO] in un comunicato, ha espresso la propria solidarietà e vicinanza alla Parisi, presa di mira dagli haters. La ballerina ha ringraziato la produzione Fascino, che si è augurata che il clima possa rasserenarsi, per il supporto dimostratole.

Ecco quale rimprovero ha mosso Heather a Biondo, scatenando l'odio sui social

Durante una puntata del serale di Amici, Heather Parisi ha chiesto al cantante Biondo se, durante l'esibizione, si sia servito dell'auto-tune, una sorta di aiuto per riequilibrare la voce, correggendone l'intonazione. La Parisi ha detto poi al ragazzo che, usare un espediente per renderlo più intonato, non solo conferma indirettamente che il giovane non sa cantare, ma anche che sta barando in una gara di canto.

A difendere Biondo è insorta Simona Ventura [VIDEO] che ha dichiarato che la canzone del giovane è stata cantata in studio da tutti, in quanto è arrivata al cuore del pubblico. La polemica tra la ballerina professionista e il cantante è andata avanti spostandosi sul fatto che in un video Biondo ha chiamato Heather, 'Hater', ossia 'odiosa', per cui sarebbe responsabile di fronte ai ragazzini, in quanto la figlia della ballerina sarebbe stata, a detta di sua madre, minacciata di essere picchiata. Maria De Filippi è intervenuta a sostegno del cantante, affermando che quelle minacce non sono partite da Biondo, ma da coloro che si professano suoi presunti fan, dunque il ragazzo non ha colpa di nulla. In seguito, Biondo si è scusato con la Parisi per aver sbagliato il suo nome nel video.