Ispirata alla Serie TV americana "Parenthood" e realizzata in sinergia con Nbcuniversal International Studios, la fiction Rai "Tutto può succedere" è la classica commedia di taglio brillante nella quale si intrecciano amori, paure, speranze e delusioni. La narrazione, infatti, riprende le vicende di una famiglia, quella dei Ferraro, che potrebbe rappresentare benissimo la quotidianità e la realtà di qualsiasi nucleo familiare italiano.

Pubblicità
Pubblicità

Già disponibile dal 5 giugno sull'app Raiplay, la terza stagione inizierà in tv lunedì 18 giugno e andrà in onda su Rai 1 per 8 settimane; ciascuna puntata sarà divisa in due episodi. Nel cast figurano volti molto noti quali Giorgio Colangeli, Pietro Sermonti e Licia Maglietta.

L'inizio della terza stagione: anticipazioni sulla prima puntata

La terza stagione di Tutto può succedere inizia subito con una brutta vicenda per Ettore ed Emma: una notte, infatti, mentre i 2 coniugi stanno riposando, sono vittime di un furto.

Pubblicità

L'accaduto, purtroppo, lascia dei segni evidenti in tutti i membri della famiglia. Ettore, infatti, realizza alla svelta che, in qualche modo, è coinvolto nell'accaduto, mentre Emma rimane così sconvolta dalla faccenda da non sentirsi più protetta dalle mura della sua stessa casa.

Quanto successo avrà delle ripercussioni anche sui figli e sui loro affetti. Alessandro, infatti, proverà a sanare quanto accaduto ma purtroppo non ci riuscirà e coinvolgerà in uno stato di nervosismo anche Cristina e i suoi familiari.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Sara, invece, sarà presa dai sensi di colpa per non essere stata in casa al momento del furto e, per provare a mettersi l'anima in pace, deciderà di rimandare a data futura il suo trasloco a casa di Marco e di occuparsi personalmente del regalo per festeggiare l’anniversario dei suoi. Quest'ultima decisione le farà incrociare la strada di Francesco, un fotografo bravo ma alquanto scostante.

Carlo, con i suoi mezzi, proverà a mettere una pezza alla vicenda muovendosi su due piani; da un lato si impegnerà a stemperare il nervosismo di Alessandro, mentre dall'altro cercherà di mettere in piedi una rassegna musicale al Ground Control.

Giulia, infine, si ritrova da sola in Ucraina, nel pieno della sua battaglia legale per avere Dimitri in adozione. Purtroppo la cosa la costringerà a rimanere in terra straniera ben più di quanto previsto.

Passando ai giovani, Federica deve capire in che direzione puntare il proprio futuro e lo farà di testa propria, senza confidarsi con nessuno. Alessandro non prenderà bene la cosa e i 2 quindi arriveranno inevitabilmente a scontrarsi.

Pubblicità

Ambra, stanca di cimentarsi con il pianobar, concentrerà i suoi sforzi nel tentativo di diventare una cantante a tutti gli effetti. Purtroppo i suoi sogni dovranno confrontarsi con Tiziana Tadini, una navigata discografica che consiglierà alla giovane di non investire troppe speranze in questo desiderio.

Il cast della fiction

In un periodo nel quale Mediaset manderà in onda i Mondiali in Russia, la Rai prova a intrattenere i suoi telespettatori con un bel prodotto televisivo che, nelle stagioni precedenti, riscosse già ottimi risultati in termini di ascolti.

Pubblicità

Tutto può succedere è interpretato da un cast di tutto rispetto nel quale figurano volti molto noti al pubblico televisivo italiano. Ettore ed Emma, i "decani" della famiglia Ferraro, sono gli attori Giorgio Colangeli e Licia Maglietta. Alessandro è interpretato da Pietro Sermonti, Sara da Maya Sansa, Giulia da Ana Caterina Morariu, Carlo da Alessandro Tiberi, Cristina da Camilla Filippi e Luca da Fabio Ghidoni.

Come anticipato sopra, la new entry dell'inizio della terza stagione sarà il fotografo Francesco interpretato da Giuseppe Zeno.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto