Naike Rivelli è stata protagonista della seconda puntata di Non disturbare, la nuova trasmissione di Paola Perego [VIDEO] in onda su Rai 1. Nel corso del faccia a faccia tra donne, nel chiuso di una camera d’albergo, la figlia di Ornella Muti ha rivelato alcuni aspetti inediti della sua vita. La quarantatreenne non si è sottratta alla delicata domanda sulla paternità. In passato la Rivelli aveva riferito di essere figlia biologica del produttore cinematografico Josè Luis Bermùdez de Castro. Alla Perego la vulcanica Naike ha riferito che la sua è una storia complicata. “Mio padre non so chi sia e non lo voglio sapere. C’è stato Federico Facchinetti, il papà dei miei fratelli, ed ho chiamato sempre lui papà”.

Nonostante ciò la conduttrice televisiva ha insistito ed ha chiesto alla figlia della Muti se le fosse mai venuto il desiderio di conoscere il padre biologico. “Per tanti anni pensavo di conoscerlo ma poi abbiamo scoperto che non era mio padre”.

'L'ho scoperto sei anni fa, è stato uno choc'

L’attrice ha spiegato di aver frequentato regolarmente questa persona (Bermùdez) con la convinzione che fosse il genitore. “Ho scoperto questa cosa sei anni fa ed è stato uno choc”. La verità è venuta a galla quando il produttore spagnolo ha chiesto a Naike [VIDEO] di fare la prova del DNA per il riconoscimento. “Gli ho dato una ciocca dei capelli e, dopo aver fatto le analisi, abbiamo scoperto che non avevamo legami di parentela. Siamo rimasti tutti spiazzati, anche mio figlio”. La quarantatreenne ha spiegato che la situazione è stata devastante per lei.

“A mamma ho detto che non ne volevo sapere più nulla” - ha chiosato l'ex modella. Oltre all'inaspettata rivelazione la Rivelli ha parlato anche del suo esibizionismo sui social network e dell’interesse per il sesso tantrico precisando che alla fine non lo pratica: “Faccio solo foto”.

'Ora non ne voglio sapere più nulla'

La figlia Ornella Muti ha dichiarato che dorme senza intimo e che vestita forse l’ha vista solo qualche familiare. Non è mancato un riferimento alla sua love story con Cristian Cetorelli dal quale Naike ha avuto un figlio (Akash). “E’ stato il mio primo e unico amore. Quando ci siamo messi insieme io avevo 12 anni e lui 13. Dopo sono rimasta incinta ed è finita perché non eravamo pronti”. Inoltre l’artista ha raccontato del matrimonio lampo con Lubowsky e del fidanzamento con Yari Carrisi con il quale la Rivelli si è lasciata in cattivi rapporti.