Emma Marrone, una delle più belle voci della musica italiana, è finita in prima pagina su Io spio, settimanale scandalistico del gruppo editoriale Jedi al quale collabora anche Fabrizio Corona. L'articolo - presentato in copertina da un titolone sensazionalistico: "Emma lesbica? Tutta la verità” - però non è piaciuto alla cantante salentina che, a stretto giro, ha replicato piccata: "Fate schifo!"

"Ve la dico io, la verità"

La copertina del magazine scandalistico Io Spio, in edicola questa settimana, vede protagonista una sorridente Emma Marrone in costume e promette un'esclusiva sulla presunta omosessualità della cantante.

Ma la diretta interessata, pur essendo abituata al Gossip (più o meno cattivo), stavolta non ha gradito e, arrabbiata, dalla sua pagina Instagram ha risposto, senza mezzi termini, per le rime. Il post, però, più che uno sfogo personale è sembrato uno messaggio, forte, contro l'omofobia. Uno sfogo forte da parte di chi non vuole vedere associato il proprio nome ad un vuoto sensazionalismo bigotto.

Dopo aver ripreso il titolo, la vincitrice di Amici 2010 ha esordito scrivendo "Adesso ve la dico io la verità". Poi, dura, ha aggiunto: "La verità è che fate davvero schifo, e che l'Italia sta tornando al Medioevo. Sembra che l'omosessualità sia, per molti, un problema da combattere"

Secondo la cantante salentina, Io spio avrebbe scelto un titolo da 4 soldi, figlio di un modo di fare giornalismo che è ormai alla deriva.

E, per questo, dovrebbe solo vergognarsi. Abituata al gossip feroce (e a certe cavolate) da ormai 10 anni Emma ha aggiunto che la copertina non l'ha ferita ("ho le spalle larghe" ha precisato), ma quelle parole, sicuramente hanno ferito la dignità sia di chi scrive che di chi legge. La Marrone, infatti, ha visto in quel titolo solo il marcio di una società ipocrita e razzista.

La bella e brava cantante pugliese ha poi concluso senza commentare il contenuto dell'articolo, ma mandando un bacio ed un messaggio positivo agli amici gay ed alle amiche lesbiche: "Sentitevi sempre liberi, senza riserve, e vivete la vostra vita ed i vostri sentimenti. Viva il vero amore, quello che non conosce pregiudizio.

L'intervento di Fabrizio Corona

A sorpresa, è intervenuto sulla vicenda anche Fabrizio Corona che ha preso subito le distanze dalla copertina di Io Spio spiegando che ha condiviso, parola per parola, quanto affermato da Emma sui social.

L'ex re dei paparazzi ha spiegato che ha collaborato con il magazine lanciato lo scorso luglio in qualità di testimonial: "Non mi occupo delle copertine e neppure dei contenuti. Dunque, dinanzi ad una prima pagina del genere posso solo dire che non la condivido. Anche se non ne ho alcuna responsabilità - ha aggiunto - mi dispiace molto per quello che è stato scritto".

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Amici Di Maria
Segui
Segui la pagina Tecnologia
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!