Tutto è pronto per la finale di Miss Italia. La settantanovesima edizione del concorso di bellezza vedrà eleggere la reginetta nella serata di lunedì 17 settembre 2018 a Milano. L’evento sarà di scena nella città della Moda, che a breve ospiterà la Fashion Week, per la prima volta nella storia. Patrizia Mirigliani ha scelto come conduttori della serata conclusiva Francesco Facchinetti e Diletta Leotta.

Pubblicità
Pubblicità

L’evento verrà trasmesso in diretta tv su La7 per il sesto anno consecutivo a partire dalle ore 21.10. Sullo stesso canale del digitale terrestre, si potrà vedere anche la semifinale, condotta da Carolina Di Domenico, andata in scena a Jesolo tra fine agosto e inizio settembre, durante la quale sono state selezionale le 33 Miss per la finale.

Gli organizzatori del concorso di bellezza hanno annunciato i componenti della giuria, che avrà come presidenti Massimo Lopez e Tullio Solenghi.

Pubblicità

Ad affiancare i due avremo Maria Grazia Cucinotta, l’attrice che nel 1987 partecipò a Miss Italia classificandosi al terzo posto, lo chef Alessandro Borghese, il giornalista Andrea Scanzi, il cantautore Pupo e il pilota motociclistico Andrea Iannone.

Alice Rachele Arlanch cederà la corona

In occasione della finale di Miss Italia ci sarà anche Alice Rachele Arlanch. La reginetta della passata edizione cederà la corona al termine della serata in cui verrà eletta colei che rappresenterà la bellezza italiana nel mondo.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Moda

Tra le 33 finaliste abbiamo Chiara Bordi, eletta Miss Miluna Lazio, che 5 anni fa fu coinvolta in un grave incidente stradale, che le costò l’amputazione di una gamba. Lei è la prima ragazza con protesi a prendere parte a Miss Italia, che ha deciso di mettersi in gioco con grande coraggio. La diciottenne di Tarquinia non si è arresa dopo quanto le è accaduto ed ha deciso di contribuire all’integrazione dei disabili nella cultura d’oggi.

La sua è una delle storie più belle di questa settantanovesima edizione. Nell’attesa di vederla sul palco di Milano, ricordiamo che tra le regioni più rappresentate troviamo Emilia Romagna, Marche e Trentino Alto Adige con 4 Miss. Segue il Lazio con 3 finaliste. Non è rappresentato il Molise.

Nell’attesa di scoprire la vincitrice del concorso di bellezza, è stato appurato come il piercing sia tornato di moda tra le ragazze approdate all’atto conclusivo.

Pubblicità

Tra le concorrenti ne abbiamo 11 con piercing sul loro corpo. Laura Schiavoni, Miss Rocchetta Bellezza Marche, ne ha addirittura 3. Per la maggiore troviamo il piercing all’ombelico, ma c’è chi sfoggia lo smiley piercing come Marta Valentini, Miss Eleganza Lazio. Ricordiamo, che in passato ha vinto Miss Italia una concorrente con il piercing al naso, oltre ad alcuni tatuaggi. Si tratta di Francesca Testasecca, eletta nel 2010.

Pubblicità

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto