Tra le varie storie che coinvolgono i personaggi della soap partenopea "Un posto al sole", negli ultimi episodi ci si è soffermati su una tematica sociale di grande rilievo e attualità: l'immigrazione. Ladi e Mansur, i protagonisti della delicata vicenda, saranno al centro della scena durante la prossima settimana, portando alla luce la loro difficile condizione.

La ragazza, infatti, troverà finalmente il coraggio di aprirsi senza timori, rivelando a Giulia il suo segreto legato a quanto accaduto prima che giungesse in Italia. La giovane rivelerà di essere stata vittima di violenza da parte di un altro immigrato, e che in seguito a questo drammatico episodio ha deciso di tenere lontano dalla sua vita il fratello.

Ladi riesce a fidarsi di Giulia

Stando a quanto riportato dalle anticipazioni relative alle puntate in onda dal 10 al 14 settembre, Giulia sarà molto provata dopo essersi confrontata con Ladi. Franco, dopo aver notato la preoccupazione e lo sgomento sul volto della signora Poggi, le chiederà spiegazioni. La donna, a questo punto, deciderà di raccontargli che Ladi le ha parlato del suo terribile passato e di tutto ciò che ha dovuto sopportare prima di arrivare in Italia.

Boschi, messo al corrente della verità, risulterà a sua volta molto scosso, e comincerà a riflettere sulle drammatiche condizioni in cui vivono le donne del Terzo Mondo. Ladi, infatti, rivelerà a Giulia di essere stata rinchiusa in una sorta di lager dove non solo ha patito la fame e la sete, ma è rimasta anche vittima di violenza sessuale da parte di un altro immigrato prima di intraprendere il difficile viaggio verso il nostro Paese.

Inoltre le spiegherà anche che i suoi timori nell'incontrare il fratello Mansur, derivano dalla paura di essere ripudiata da lui quando verrà a conoscenza degli abusi subiti dalla sorella. Franco e Giulia, però, tenteranno in tutti i modi di convincere la ragazza ad affidarsi al consanguineo senza remore, e alla fine riusciranno nel loro intento di far sì che i due fratelli possano rivedersi e chiarirsi dopo tanto tempo.

Una particolare attenzione alle tematiche sociali

Già sul finale della 22^ stagione erano stati accesi i riflettori su questa delicata questione, legata a ciò che sta accadendo di recente nella nostra società. Con l'avvio della 23^ edizione di "Un Posto al Sole" dopo la pausa estiva, si è ripartiti proprio dalla narrazione delle drammatiche condizioni in cui versano gli immigrati che decidono di intraprendere i cosiddetti "viaggi della speranza" verso l'Italia, allo scopo di trovare una vita migliore rispetto a quella offerta dai rispettivi Paesi d'origine, salvo poi ritrovarsi nelle mani di sfruttatori e criminali spietati.

Nella soap opera di Raitre questa tematica viene messa in evidenza attraverso i personaggi simbolo di Ladi e Mansur, entrambi vittime di questa deplorevole situazione, che riescono a trovare un appiglio nel sostegno di Franco Boschi e nella generosità di Giulia Poggi. Gli episodi che si soffermeranno su questa vicenda verranno trasmessi in particolare dal 10 al 14 settembre.

Segui la pagina Un Posto Al Sole
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!