Ormai, è giunto il momento tanto atteso e tanto temuto, quello dell'operazione di rimozione del tumore al cervello per l'ex concorrente di Temptation Island Francesco Chiofalo. Il ragazzo è stato ricoverato in ospedale durante la giornata di ieri, lunedì 7 gennaio, per sottoporsi a tutti gli esami del caso. Ancora oggi sono previsti degli accertamenti e, come lui stesso ha rivelato in una Instagram Stories ieri: "salvo imprevisti dopodomani mi opererò, andrà tutto bene".

Francesco Chiofalo saluta i fan di Instagram prima dell'intervento che è previsto domani 9 gennaio

L'ex di Selvaggia Roma sta commuovendo tutto il popolo di Instagram dopo la scoperta della terribile malattia da cui è affetto. Francesco, infatti, poco prima delle feste di Natale, ha avuto un incidente stradale e si è recato in ospedale per degli accertamenti. Da quelle analisi, però, è emerso molto di più di quanto si aspettasse.

Il medico ha identificato una macchia scura all'altezza del cervello, di circa 5 centimetri che, in seguito ad altre indagini, si è rivelata essere un tumore. Il ragazzo è stato subito informato che si sarebbe dovuto sottoporre ad un intervento chirurgico molto difficile e delicato. Ebbene, dopo giorni di attesa e sofferenza, quel momento sembra essere arrivato. Finalmente Francesco potrà sottoporsi all'intervento che, si spera, gli salvi la vita.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Temptation Island

Nonostante la sua assenza fisica sui social, dal momento che ha preferito non riprendersi dopo la scoperta della malattia poiché ha affermato di essere troppo segnato in volto, il ragazzo ha voluto comunque salutare i suoi fan con un messaggio dall'ospedale, informandoli dell'imminente intervento.

Le paure di Chiofalo circa l'operazione

Ad ogni modo, il personal trainer è terrorizzato dagli esiti di questa operazione, che durerà più o meno 18 ore e con l'80% di rischi di invalidità permanente tra cui disabilità mentali, demenza, cecità o, ancora, invalidità fisiche.

In un precedente post pubblicato su Instagram, il ragazzo aveva infatti, palesato tutte le sue preoccupazioni in merito ed aveva dichiarato di non essere affatto sicuro di riuscire a superare un danno fisico o mentale di questa portata. Ad ogni modo, la cosa che conta in questo momento è che il ragazzo superi l'intervento e non riporti gravi conseguenze. Il popolo del web è accanto a lui e lo sostiene sempre in questo momento così delicato.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto