Continuano a tenere alta la concentrazione del pubblico le vicende dei protagonisti della soap opera 'Un posto al sole' ambientata tra le bellezze della città di Napoli. Gli spoiler degli episodi che vanno in onda su Rai tre da lunedì 1 fino a venerdì 5 aprile fanno notare che sarà al centro dell'attenzione delle trame il personaggio di Diego alle prese con l'ennesima delusione. Michele affronterà una situazione difficile e non si renderà conto che la sua vita è in pericolo dopo aver denunciato gli episodi di bullismo tramite la trasmissione radiofonica.

Pubblicità

Il giornalista non penserà all'idea che i ragazzi possano prendersela con uno dei suoi familiari sottovalutando la questione. Marina si sentirà stanca di lavorare con Alberto che potrà godersi la rivincita avendo ottenuto la nomina ad amministratore delegato, dopo le minacce nei confronti di Roberto. Quest'ultimo si troverà di fronte a un bivio e vorrà porre la dovuta concentrazione intorno alla proposta ricevuta da Valerio. Raffaele e Renato si divertiranno a organizzare uno scherzo nei confronti di Niko per l'arrivo del primo giorno del mese di aprile. Il giovane Poggi vivrà un momento di preoccupazione per via della scelta di Susanna di recarsi in carcere per affrontare il padre.

Diego vuole pensare al futuro lavorativo e finisce per litigare con il padre

Mimmo deciderà che il modo migliore per colpire il giornalista sia quello di puntare gli occhi su Rossella, figlia del Saviani alle prese con i dubbi sentimentali dopo la fine della relazione con Patrizio. Diego vorrà mettere da parte il dolore per la delusione avuta da Beatrice e cercherà di ottenere il lavoro in un'agenzia assicurativa. Raffaele non avrà intenzione di accettare questa decisione del primogenito e si creeranno dei pesanti contrasti tra padre e figlio al punto che il fratello di Patrizio sarà costretto a fare una scelta irrevocabile.

Pubblicità

Roberto fa delle valutazioni

Il Giordano riceverà il conforto di Rossella ma sfogherà la rabbia con la ragazza e Susanna rimarrà a casa con la madre. Ferri dopo aver terminato le valutazioni, deciderà di essere sicuro della rinuncia a ogni incarico operativo e si convincerà di questa scelta grazie al confronto con Vera. Il portiere di Palazzo Palladini si troverà alle prese con le conseguenze dovute alla decisione maturata da Diego deciso a fare dei cambiamenti intorno alle sue scelte lavorative.

Infine Guido si dirà stremato per via del comportamento assunto da Cerruti.