In diretta tv su Rai Uno stasera in onda l'attesissimo finale de Il Nome della Rosa. La miniserie ha avuto un successo inaspettato e sono molte le persone che si sono intrattenute con le vicende di Guglielmo da Baskerville e il giovane Adso. Sarà possibile rivedere in replica la puntata di questa sera in streaming sul sito Rai.

Come rivedere la puntata in replica sul sito streaming della Rai

Attraverso Rai Play sarà possibile seguire il quarto episodio in replica, qualora non ci sia stato modo di seguirlo in diretta tv.

Chi non ha intenzione di perderselo, non deve fare altro che connettersi al sito Rai per visionare, al solo costo della propria connessione, l'intera puntata. Una volta entrati sul sito Rai Play, sarà sufficiente inserire nel motore di ricerca la fiction Il Nome della Rosa. Si aprirà così un archivio con tutte le puntate, compresa quella che andrà in onda stasera.

Tutto ciò che serve è una buona connessione internet e un dispositivo utile a potersi collegare: andranno bene, ad esempio, un personal computer, uno smartphone o un iPhone, un tablet o una tv di ultima generazione, che consentano di connettersi ad internet.

Trame episodio del 25 marzo: la morte di Malachia

Le trame dell'episodio di questa sera, che potremo vedere a partire dalle ore 21.25 in diretta, ci raccontano del fallimento del piano diabolico di Bernardo. Malachia ha trovato il famosissimo manoscritto e deciderà di nasconderlo nella biblioteca.

Nel frattempo, le condizioni di salute di Remigio saranno sempre peggiori e verrà anche accusato degli omicidi che si sono succeduti nell'abbazia.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Pur essendo innocente, si dichiarerà colpevole e viene condannato al rogo con la ragazza occitana. Adso, però, chiederà aiuto a Guglielmo per salvarla. Anche l'amico Salvatore deciderà di testimoniare contro Remigio, dopo ore di torture. Ci sarà spazio anche per la morte di Malachia, in circostanze misteriose. I francescani avranno così desiderio di parlare con il Papa e si recheranno ad Avignone.

Guglielmo, però, riuscirà a scoprire tutta la verità.

La terza puntata, ricordiamo, si era chiusa con l'arresto del cellario Remigio, che era stato accusato dell'omicidio di Severino. Guglielmo non è mai stato convinto della colpevolezza del cellario e, quindi, è sempre stato deciso a cercare altrove la verità. È, infatti, convinto, che il libro sia la chiave per capire bene cosa si cela dietro la catena degli omicidi.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto