La famosa serie televisiva spagnola La Casa de Papel è tornata con la terza stagione ieri, 19 luglio, su Netflix. Le particolari vicende della banda de Il Professore hanno conquistato i cuori di milioni di telespettatori, convincendo l'ideatore della serie, Alex Pina, a realizzare una nuova avventura che si preannuncia ulteriormente coinvolgente per i fan. Questa volta l'obiettivo dei protagonisti sarà piuttosto impegnativo, poiché punteranno ad un colpo colossale alla Banca Centrale di Spagna.

Spoiler La Casa de Papel 3

Dopo la fuga dalla Spagna, Tokyo, Rio, Helsinki, Nairobi, Denver e Mónica (ormai diventata Stoccolma) hanno deciso di godersi il bottino in giro per il mondo, ma tutto ad un tratto saranno costretti a riunirsi e a mettere in atto un nuovo, clamoroso piano. Dopo aver vissuto per circa due anni su un'isola deserta ai Caraibi, Tokyo vorrà ritornare ad una vita normale e lascerà Rio da solo.

Quest'ultimo però verrà rapito improvvisamente e Tokyo, dopo aver appreso del sequestro, chiederà aiuto al Professore.

Da questo momento in poi la banda sarà di nuovo operativa e preparerà un'incredibile e quantomai "rumorosa" impresa. L'obiettivo del Professore, infatti, sarà un assalto alla Banca Centrale di Spagna.

Nelle nuove puntate che hanno preso il via da poche ore, sono presenti tutti i personaggi più amati dal pubblico come Denver (interpretato da Jaime Lorente), Tokyo (Úrsula Corberó), Rio (Miguel Herrán), e ovviamente Il Professore (Alvaro Morte).

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Serie TV Anticipazioni Tv

Inoltre in questa terza stagione l'ispettore Raquel Murillo (Itziar Ituño) entra a far parte della banda con il nome di Lisbona, così come Monica Gaztambide (Esther Acebo) che diventa Stoccolma.

Ovviamente nel corso dei vari appuntamenti sarà possibile fare la conoscenza di nuovi protagonisti, tra i quali segnaliamo Palermo (Rodrigo De La Serna) e Marsiglia (Luka Peros). Tra i ritorni più attesi e sorprendenti ci sarà quello di Berlino (Pedro Alonso).

L'obiettivo: conquistare l'opinione pubblica

Il nuovo colpo de Il Professore sarà molto più azzardato e rischioso del precedente messo a segno alla Zecca spagnola. In quest'edizione, infatti, il gruppo metterà nel mirino la Banca Centrale di Spagna dove è custodito tutto l'oro del Paese. In realtà il vero obiettivo della banda sarà quello di conquistare definitivamente la solidarietà delle persone comuni, portando così dalla propria parte l'opinione pubblica non solo per un motivo di orgoglio personale, ma anche e soprattutto per garantirsi una vita migliore in società.

Alex Pina, autore de La Casa de Papel, ha dichiarato di aver lavorato alla serie prendendo spunto dall'attuale situazione socio-economica in cui prevale un senso di delusione per un sistema che ha pesanti carenze e che sta togliendo ottimismo e speranza soprattutto ai giovani.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto