Da un paio di giorni a questa parte, l'influencer Deianira Marzano si è resa portavoce dell’ennesima denuncia contro l'esistenza di servizi a pagamento che permettono agli utenti di Instagram di incrementare il proprio numero di follower. Nel caso specifico, l'influencer e opinionista, si è scagliata contro alcuni vip, tra cui Cristian Imparato, per l’utilizzo improprio di tali sistemi per aumentare i follower. Il giovane cantante ha risposto negando assolutamente tutto.

Lo scontro tra Deianira e Cristian Imparato: lui adopererebbe servizi per aumentare follower

L’influencer Deianira si è scagliata contro gli utilizzatori di tutti quei sistemi che servono a far aumentare in modo innaturale il numero di follower sui social. Tra i destinatari di tale denuncia c'è anche Cristian Imparato. La donna ha accusato quest’ultimo di "raccattare" follower utilizzando questo metodo.

Secondo l'influencer, non c'è alcuna soddisfazione nel vedere crescere in modo esorbitante il numero di seguaci solo a causa dell’utilizzo di tali sotterfugi.

Imparato, dal canto suo, si è difeso da tali accuse negando assolutamente tutto quello dichiarato dalla Marzano. Il ragazzo, infatti, ha controbattuto dicendo di non aver mai fatto uso di bot e servizi a pagamento per aumentare il numero di follower: "Ma cosa stai dicendo?

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

Ma quali bot!!? Parli te che ti compri i follower su Instagram e mi dici a me che prendo i bot?!". Nonostante questo, però, Deianira, tra le sue Instagram Stories, ha pubblicato degli screenshot che testimonierebbero utilizzo di tali servizi da parte di Cristian e di altri vip.

Instagram e il continuo desiderio degli utenti di incrementare i follower

Con il passare del tempo il mondo di Instagram è diventato sempre di più una giungla, nella quale è necessario provare a farsi strada tra la folla.

Molte persone sono incuriosite dalla voglia di incrementare il proprio successo su tale piattaforma, in maniera tale da poter diventare influencer, entrare a far parte del mondo dello spettacolo e trarne dei vantaggi economici attraverso le collaborazioni. Per riuscire a ottenere tutti questi traguardi, però, è necessario avere, innanzitutto, un numero di follower abbastanza elevato. A questo si aggiungono i like e i commenti al di sotto dei contenuti pubblicati. Maggiore sarà il numero di questi ultimi, più probabilità ci saranno di collaborare con brand e aziende.

Allo scopo di ottenere questi risultati, molte persone si stanno servendo di alcuni servizi che permettono di aumentare in modo esponenziale il numero di follower, like e talvolta commenti, si tratta appunto dei cosiddetti bot. Tra i vip "accusati" da Deianira ci sono: Cristian Imparato, Francesca Cipriani e Nicolò Ferrari.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto