Sarebbe per Scientology che Tom Cruise non potrebbe vedere sua figlia Suri Cruise da ben 6 lunghi anni. Secondo quanto scritto da una fuoriuscita della chiesa fondata da Ron Hubbard in un recente libro, Scientology vieterebbe all'attore di incontrare sua figlia perché di religione diversa.

Tom Cruise, il divieto religioso di vedere la figlia Suri Cruise

Impegnato sul grande schermo con il sequel di Top Gun, film che nel 1989 lo rese celeberrimo, Tom Cruise sembra però attraversare una difficile fase nel privato. E soprattutto con sua figlia Suri Cruise, bellissima 13enne che vive con la mamma, l'attrice Katie Holmes, e viene educata in una scuola di orientamento cristiano.

Cosa che sarebbe contro i dettami della religione di Scientology, la quale non permetterebbe al padre di incontrare la figlia.

Questa almeno é l'ipotesi suggerita da Samantha Domingo nel suo libro "Je suis a Cult Whistleblower: Scientology kills ". Lei è una ex adepta della Chiesa di Scientology, una "fuoriuscita". In un'intervista a US Weekly Samantha Domingo ha spiegato il perché, sin dal lontano 2013 ormai, Tom Cruise e Suri Cruise non siano mai comparsi insieme nella stessa foto.

Scientology vigilerebbe sulla vita di Katie Holmes anche dopo il divorzio da Tom Cruise

Pare che gli accordi tra Tom Cruise e Katie Holmes permettano all'attore di trascorrere 10 giorni al mese con Suri. A confermare la tesi di Samantha Domingo ci sarebbe anche al testimonianza di Tony Ortega, esperto di Scientology.

Secondo lui, Scientology avrebbe preteso di controllare la vita della madre di Suri, Katie, anche dopo il divorzio dal marito.

Pare, infatti, che dopo la rottura tra i due, Katie abbia dovuto firmare un accordo di non-divulgazione, impegnandosi a non dire nulla di negativo su Scientology, in seguito al suo abbandono della Chiesa nel 2012.

Suri Cruise, la baby influencer adesso ha 13 anni e somiglia sempre più a mamma Katie Holmes

La piccola Suri Cruise che, al tempo del divorzio dei suoi genitori aveva 6 anni, adesso ne ha quasi 13 e pare aver preso molti geni dalla madre. Fisico asciutto, lunghi capelli neri, espressione serena ma con il tipico "broncio" naturale che ha contraddistinto per anni Katie Holmes nella sua partecipazione al telefilm Dawson's Creek.

Solo il taglio degli occhi assomiglierebbe a quello di papà Tom.

La figlia di Tom e Katie è sempre stata al centro del Gossip e della moda. Già da piccola, ad appena 2 anni di età sfoggiava, sulla sua pagina web dedicata, outfit particolari, scarpe con il tacco e borsette da diva. Una baby influencer, insomma, ammirata da molte mamme intorno al globo e seguitissima dalle case di moda per bambini.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!