Venerdì 27 settembre si rinnoverà su Canale 5 l'appuntamento con la fiction Rosy Abate 2. In programma la seconda delle cinque puntate previste della emozionante serie tv. Un appuntamento che si preannuncia scoppiettante e ricco di colpi di scena per tutti i fan che in queste settimane si sono appassionati alle nuove vicende della regina di Palermo, alle prese con il difficoltoso rapporto con suo figlio Leo. E in questo nuovo appuntamento vedremo che sarà proprio il giovane Leonardo a dare il 'colpo di grazia' a sua mamma, voltandole le spalle e lasciandola da sola contro tutti.

Rosy Abate 2, gli spoiler della terza puntata: Leo volta le spalle alla madre

Nel dettaglio, infatti, gli spoiler di questa terza puntata di Rosy Abate 2 rivelano che Leonardo non è più un bambino.

È cresciuto e si trova nella fase dell'adolescenza che lo porterà ad avere degli scontri con la mamma. Il ragazzo, infatti, deciderà di voltare le spalle alla donna e lo farà schierandosi dalla parte di Antonio Costello che ormai considera come un padre.

Un durissimo colpo per la regina di Palermo che resterà a dir poco senza parole dalla presa di posizione di suo figlio Leo. Il ragazzo ha maturato questa decisione anche per il forte sentimento che prova nei confronti di Nina, la figlia del perfido uomo d'affari che lo spingerà a mettersi sul fronte opposto rispetto a quello di sua madre.

Gli spoiler di questa terza puntata di Rosy Abate 2 rivelano che la donna non potrà fare altro che assistere all'abbandono da parte di Leo, anche se questa situazione la farà molto soffrire.

Rosy, infatti, pensava che tra lei e suo figlio non ci sarebbero mai stati problemi e invece così non è stato. Come se non bastasse vedremo che la donna dovrà fare molta attenzione anche allo stesso Costello che sta meditando vendetta nei confronti della donna.

Ascolti in calo per la seconda stagione: la serie tv battuta da Tale e Quale Show

In attesa di vedere la terza puntata di Rosy Abate 2 in televisione vi segnaliamo che le prime due puntate, in onda la scorsa settimana su Canale 5, sono state viste da una media di oltre 3,2 milioni di spettatori pari ad uno share che ha superato la soglia del 16%.

Numeri positivi anche se lontani dagli ascolti record della prima stagione che riusciva a superare costantemente la soglia dei quattro milioni e mezzo di fedelissimi con picchi di oltre il 22% di share.

Lo scorso venerdì, infatti, la fiction con Giulia Michelini ha perso la gara degli ascolti del prime time contro Tale e Quale Show condotto da Carlo Conti. Più di 3,8 milioni di spettatori hanno visto il varietà di Rai 1 contro i 3 milioni che hanno seguito il secondo appuntamento con la Regina di Palermo su Canale 5.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!