Dopo il grande successo della prima puntata, è tornata su Mediaset, per un nuovo avvincente appuntamento pieno di mistery, la Serie TV con protagonista Patrick Dempsey, "La verità sul caso Harry Quebert". Martedì 3 settembre, infatti, è stata trasmessa su Canale 5 la seconda puntata della prima stagione con gli episodi 3 e 4, in cui sono stati portati alla luce nuovi dettagli e nuovi segreti sulla morte e le ultime ore di vita della povera Nola Kellenger. Si segnala a tutti coloro che non hanno avuto la possibilità di vedere la seconda puntata su Canale 5, che la replica sarà facilmente reperibile sui canali ufficiali Mediaset.

Dove vedere online la replica della seconda puntata de 'La verità sul caso Harry Quebert'

Nelle specifico, si informa che la replica degli episodi 3 e 4 de "La verità sul caso Harry Quebert" sarà disponibile solo ed esclusivamente online sul sito on demand Mediaset Play. Tale sito, infatti, contiene un vasto catalogo di video in cui sono presenti le repliche di tutte le serie televisive trasmesse da Mediaset negli ultimi anni. Per accedere ai contenuti Mediaset, è necessario registrarsi gratuitamente al sito e scaricare un'applicazione con cui vedere le repliche anche sui dispositivi mobili.

La trama

La sinossi ufficiale degli episodi 3 e 4 ci segnala che, per salvare Harry dal carcere, Marcus prosegue le sue indagini personali per scoprire chi uccise nel 1975 la povera Nola Kellenger.

Il giovane, infatti, inizia a fare domande a Sommerdale per capire quale fosse la situazione familiare e sociale della vittima all'epoca della sua scomparsa. Per iniziare, Marcus chiede informazioni al bibliotecario del paese, ad un poliziotto e a diversi cittadini di Aurora nel New Hampshire, per poi concludere momentaneamente le sue ricerche parlando con quella che rappresentava la migliore amica di Nola nel 1975, Nancy.

Quest'ultima riferisce al giovane che, poco prima di morire Nola, aveva confessato di avere una relazione con un uomo adulto, uno degli uomini più ricchi ed influenti della zona, Elijah Stern. Indagando sulla figura del mecenate, Marcus scopre che è stato proprio quell'uomo a vendere ad Harry la casa in cui poi è stato ritrovato il corpo di Nola.

Saputo ciò, Marcus decide di andare a far visita a Stern e scopre che l'uomo faceva prelevare Nola dal suo autista, Luther Caleb, che era anche un abile pittore. Girovagando per la casa del mecenate, il giovane scopre che Stein possiede un quadro di Caleb in cui è ritratta Nola senza vestiti. Scoperto ciò, il giovane ritorna a casa e riflette su ciò che ha visto, focalizzandosi soprattutto sul dipinto scoperto e sui maltrattamenti che Nola subiva frequentemente dalla madre.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!