Il concorso di bellezza Miss Italia 2019 non è ancora iniziato ma ci sono già le prime polemiche per gli attacchi razzisti e discriminatori contro una concorrente. Sevmi Tharuka Fernando, rappresentante di "Miss Rocchetta Bellezza Veneto" è stata bersagliata dagli "odiatori del web" per la sua carnagione scura. La giovane è nata a Padova, vive a Villanova di Camposampiero (Padova) ed ha origini cingalesi. Il padre ha, infatti, lasciato lo Sri Lanka circa una trentina di anni fa per vivere in Italia e dopo alcuni anni è stato raggiunto dalla consorte.

La finalista si difende dai 'leoni da tastiera'

Sevmi Tharuka Fernando è una bellissima ragazza, alta 1,71 centimetri e capelli lunghi e occhi neri. La ventenne ha studiato come estetista e da hairstylist, ha lavorato come indossatrice ed ora è una finalista di Miss Italia 2019. Questo, però, ha fatto storcere il naso ai numerosi 'leoni da tastiera' che si sono accaniti pesantemente contro la ragazza seppur nata e cresciuta in Italia.

Le dure offese però sembrano non aver affatto toccato la Tharunka che ha risposto a tono dichiarando: "E' accaduto diverse volte da quando ho ottenuto la prima fascia alle selezioni locali del concorso ed anche di recente. Sono persone che mi scrivono privatamente per non mostrarsi ma non cambia nulla". Inoltre la ragazza ha aggiunto che sta prendendo parte del celebre concorso di bellezza italiano per demolire le varie disparità che esistono ancor oggi nel nostro Paese.

Non perdere le ultime news!
Clicca sotto sull’argomento che ti interessa. Ti terremo aggiornato con tutto quello che non puoi perdere.
Gossip

"Vado avanti per la mia strada. Chi critica vuol dire che mi ha notato fra le tante. Io sono una persona di grande positività. Ignoro questi attacchi e cerco di superare i pareri delle persone che non valgono per me" - ha concluso la giovane finalista di Miss Italia 2019. In buona sostanza, la Fernando ha dimostrato di avere carattere e una grande grinta nonostante la sua giovane età.

Insulti razzisti: intervengono Denny Mendez e Patrizia Mirigliani

Dopo la bufera di ingiurie e polemiche, Sevmi ha ricevuto anche tanti messaggi di supporto.

Tra questi anche quello della bellissima Denny Mendez, vincitrice di Miss Italia 1996 ed anche lei vittima delle stesse offese per via del colore della carnagione: "Auguri! in bocca al lupo". La bella padovana ha replicato su Instagram con un: "Grazie tante! Viva il lupo". Sull'argomento è intervenuta anche Patrizia Mirigliani, presidentessa del celebre concorso, ricordando che tra le 187 semifinaliste di quest'edizione erano presenti diverse ragazze di origini straniere. Insomma Miss Italia non è soltanto un concorso per premiare la bellezza ma è anche una rappresentazione dell'integrazione sociale del nostro Paese.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto