Oggi, giovedì 28 novembre, nella puntata di Vieni da me, programma in onda su Rai Uno condotto da Caterina Balivo, si è registrata la presenza del noto comico Giobbe Covatta. L'attore ha svelato tutti i segreti della propria carriera parlando del suo incontro con la moglie Paola Catella e della sua adolescenza, rivelando anche qualche dettaglio sugli anni di scuola. In particolare, Giobbe ha parlato di un suo professore d’italiano, il quale riteneva che i suoi temi fossero piuttosto scarsi in qualità di scrittura non mancando però di una certa 'vena' di divertimento che ne permeava il contenuto.

Vieni da me, Covatta racconta della sua vita scolastica e da velista

Giobbe Covatta, attore, comico, umorista e scrittore ha esordito così: "Fui ammesso all'esame di maturità con il massimo dei voti perché il mio professore d'italiano mi diceva che scrivevo male, ma che facevo ridere". Caterina Balivo ha poi chiesto allo scrittore: "Ma quel professore lo vedi ancora?". Il comico ha risposto ironizzando: "No e chi l'ha visto più!". Giobbe ha poi raccontato del suo curioso passato da velista professionista: "Fino a trent'anni ho lavorato nel mondo della vela.

Ancora oggi, se mi chiedi la cosa che so fare meglio nella vita è andare in barca". Infine, Covatta ha dichiarato di aver abbandonato il mestiere perché iniziava a soffrire di reumatismi, ma nonostante ciò, è riuscito a trasmettere alla moglie e ai figli la sua grande passione per il mare.

Giobbe Covatta parla della sua famiglia e delle nozze con Paola Catella

Nel corso dell'intervista a Vieni da me, Giobbe Covatta ha raccontato come ha conosciuto sua moglie Paola Catella. L'attore ha dichiarato che quando ha incontrato Paola nel luglio 1977, le ha detto che l'avrebbe sposata e che insieme avrebbero avuto una figlia di nome Olivia e un cane di nome Isotta.

Davvero te la sei persa?
Clicca il bottone sotto per rimanere aggiornato sulle news che non puoi perdere, non appena succedono.
Gossip

Da quella profezia sono trascorsi ventisei anni: il matrimonio di Giobbe e Paola fu celebrato con rito civile da Maurizio Costanzo e tra i testimoni presenti c'era Enzo Iacchetti. Giobbe ha poi parlato del suo rapporto con i figli, svelando di essere un padre geloso spinto dalla volontà di non voler deludere nessuno. Il comico, infine, ha ricevuto un video messaggio da sua figlia in partenza per Barcellona, nel quale lei stessa ha dichiarato che non deve preoccuparsi di nulla perché rimarrà sempre "la sua cipollina".

L'intervista di Giobbe Covatta si è conclusa con una serie di battute che hanno divertito il pubblico e Samantha De Grenet. Quest'ultima, a sua volta ospite della puntata, ha richiamato l'attenzione della Balivo domandando: "Come fai a fare un'intervista seria con lui?". Insomma, a quanto pare Giobbe Covatta è riuscito ancora una volta a essere protagonista della scena grazie alla sua simpatia e sfacciata ironia.

Segui la nostra pagina Facebook!
Leggi tutto