La puntata di oggi martedì 26 novembre di Vieni da me, programma pomeridiano condotto da Caterina Balivo, ha ospitato Elisabetta Gregoraci. La showgirl calabrese ha raccontato alla padrona di casa la sua infanzia, i suoi amori adolescenziali e la sua esperienza da attrice nel film Aspromonte, realizzato in Calabria. Una vita intesa e piena di sacrifici quella della soubrette, che è partita dal profondo sud per entrare all'interno dell'ambito mondo dello spettacolo.

Vieni da me, Elisabetta racconta i suoi amori e la sua infanzia da 'maschiaccio'

L'intervista di Caterina Balivo, è iniziata con La solitudine di Laura Pausini, brano che è sempre rimasto impresso nel cuore di Elisabetta Gregoraci perché le ricorda il suo primo fidanzatino di nome Gennaro.

Poi, la bella soubrette calabrese ha dichiarato che è rimasta in buoni rapporti con i suoi ex fidanzati: "Io sono in contatto con tutti i miei ex, Gennaro, Donato...". Una dichiarazione che ha molto colpito la padrona di casa che ha chiesto qualche particolare in più sulla vita della showgirl prima di diventare un volto conosciuto al grande pubblico. "Ero un maschiaccio. Quindi, giocavo con le macchinine, mi arrampicavo sui muri e andavo in bicicletta senza manubrio ed è per questo che ora mi ritrovo piena di cicatrici. Poi, giocavo anche a calcio" ha raccontato la Gregoraci sulla sua infanzia. Dopodiché, Elisabetta si è cimentata con dei piccoli palleggi in studio, ma l'abito troppo stretto le ha provocato un incidente osé.

La Gregoraci parla del film Aspromonte

Poi si passa alla carriera di attrice di Elisabetta Gregoraci. La soubrette ha voluto ricordare questa sua veste con Cosa di aspetti da me di Loredana Berté, un brano legato al suo film Aspromonte, girato nella sua Calabria. "Ho scelto Loredana Berté perché è calabrese come me. Mentre giravo quel film, ho ritrovato la pace dei sensi " ha raccontato la Gregoraci.

Sul regista Mimmo Calopresti, ha dichiarato: "Un bravissimo regista, è carismatico e particolare. Avevo paura al suo provino. Mi hanno imbruttita, perché dovevo sembrare vissuta". Infine, Caterina Balivo si è complimentata con la Gregoraci dicendo che nonostante l'avessero resa più brutta per il film, risultava sempre una bellissima donna.

Per quanto riguarda la vita privata della madrina di Made in Sud, è molto chiacchierata in questi ultimi giorni per via delle sue dure frecciatine rivolte al suo ex marito Flavio Briatore che ha deciso di intraprendere una frequentazione con la bella ventenne influecer Benedetta Bosi. La donna, infatti, non ha nascosto di essere rimasta piuttosto sbigottita dalla notizia, dichiarando che la differenza di età tra il suo ex marito e la sua attuale fiamma, "fa rabbrividire".

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!