Nella prima serata di domenica 8 dicembre Rai 1 ha trasmesso la quarta puntata della serie televisiva 'Pezzi unici'. Sono andati in onda il settimo e l'ottavo episodio, rispettivamente 'Soldi, droga e rock ‘n' roll' e 'Quella notte sul fiume'. La serie di successo di Rai 1 ha riservato non pochi colpi di scena ai telespettatori e ha mostrato il protagonista Vanni sempre più vicino a scoprire la verità sulla morte del figlio. Nel frattempo il rapporto con i giovani che lavorano con lui è andato avanti tra alti e bassi, soprattutto dopo il sequestro della bottega da parte della polizia che ha destabilizzato l'equilibrio di tutti.

La quarta puntata di Pezzi Unici è andata in onda ieri sera 8 dicembre alle 21:25 su Rai1 e la replica è da oggi disponibile in streaming su RaiPlay.

La replica della quarta puntata dell'8 dicembre di Pezzi unici è disponibile sul sito RaiPlay

Domenica 8 dicembre è andata in onda su Rai1 la quarta puntata di Pezzi unici. I due episodi trasmessi in prima serata erano disponibili in contemporanea anche sul sito ufficiale di RaiPlay nella sezione dedicata alle 'dirette' in modo da permettere la visione anche su pc e dispositivi mobili.

I telespettatori che non hanno avuto la possibilità di vedere gli episodi trasmessi da Rai1 o in diretta sul sito, possono recuperarli in streaming sempre su RaiPlay. Nella pagina dedicata alla serie sono disponibili tutte le puntate andate in onda fino ad ora e, previa registrazione, in qualunque momento gli utenti possono recuperare i contenuti non visti. Per vedere le puntate anche su dispositivi mobili basta scaricare gratuitamente dagli store digitali l'app ufficiale RaiPlay.

Trama della quarta puntata di Pezzi unici trasmessa l'8 dicembre

Nella quarta puntata di Pezzi unici, andata in onda l'8 dicembre, il pubblico ha visto il protagonista Vanni (Sergio Castellitto) sempre più convinto che il figlio sia stato ucciso per una partita di droga rubata. L'uomo però è tormentato dall'idea che il figlio si sia riavvicinato al mondo della droga da cui, con fatica, era riuscito ad allontanarsi.

Assillato dal dubbio che Lorenzo abbia fatto ciò perchè aveva bisogno di soldi e che avrebbe potuto evitare la sua morte dandogli il denaro chiesto in prestito prima di morire, Vanni è andato a sfogarsi con Chiara. Quest'ultima però ha reagito scagliandosi contro l'uomo perchè responsabile, a suo parere, del suicidio del figlio. Nel frattempo i ragazzi della bottega, per pagare il silenzio di Linda, hanno cercato di guadagnare del denaro vendendo gli oggetti rubati da Jess. Tra i 'pezzi unici' si è venuta a creare una forte tensione perchè, facendo così, rischiano un'accusa di ricettazione, perciò Elia ha pensato di chiedere l'aiuto di Beatrice.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!