22:24 - Giuseppe, con la pasticceria Velletri, è la Cake Star della Valle d'Itria. Si porta a casa un assegno di 2mila euro.

22:13 - Giuseppe e Fabio sono i finalisti. Per vincere la sfida dovranno realizzare una vera opera d'arte di alta pasticceria, utilizzando tre ingredienti tipici della zona: il melone barattiere, la semola di grano duro e il rosolio di agrumi. Il dolce verrà giudicato solamente da Damiano Carrara e per realizzare il tutto i pasticcieri avranno tre ore di tempo.

22:12 - il primo eliminato è Luca con la pasticceria Emalu. Ecco la classifica finale:

1.

Velletri di Giuseppe: 37 stelle

2. Bar Fod di Fabio: 33 stelle

3. Emalu di Luca: 26 stelle

22:07 - i tre concorrenti vengono convocati nel Castello Carlo V a Monopoli. Qui conosceranno il nome del primo eliminato. Intanto ecco la classifica parziale:

1. Velletri di Giuseppe: 25 stelle

2. Bar Fod di Fazio: 22 stelle

3. Emalu di Luca: 19 stelle

22:06 - la Velletri di Giuseppe conquista 25 stelle e si piazza al 1° posto della classifica parziale. Un notevole contributo è stato dato dalla bellezza della pasticceria.

21:57 - il tour nella Valle d'Itria termina a Fasano, nella pasticceria Velletri di Giuseppe, aperta dal 1981.

21:56 - l'Emalu di Luca ha conquistato 19 stelle. A penalizzare il voto è stato il pezzo forte, giudicato poco convincente.

21:44 - la gara prosegue a San Vito dei Normanni, alla scoperta della pasticceria Emalu di Luca.

21:43 - il Bar Fod di Fabio conquista 22 stelle. Voto particolarmente penalizzato a causa del locale, giudicato poco a passo con i tempi.

21:34 - giudici e concorrenti si ritrovano nel locale di Fabio. Ognuno di loro, per ogni visita, potrà valutare la pasticceria in base a tre categorie: location, cabaret delle paste e il pezzo forte.

Per ognuna si potranno assegnare dalle zero alla cinque stelle e il voto di Damiano Carrara non farà parte del totale della classifica parziale: verrà svelato solo alla fine della prima fase.

21:33 - la sfida parte da Cisternino, con il Bar Fod di Fabio. Il locale è stato aperto dai suoi bisnonni nei primi del '900.

21:31 - il secondo pasticciere si chiama Giuseppe, proprietario del Velletri.

Anche lui, oltre ai dolci italiani, propone prodotti dal sapore internazionale. Piccola curiosità: utilizza il miele prodotto dalle sue api.

21:29 - inizia una nuova puntata di Cake Star, nella bellissima Valle d'Itria. Il primo pasticciere in gara è Luca, proprietario dell'Emalu. Ha aperto il suo locale a soli 23 anni e nella sua produzione dolciaria non ci sono solo prodotti tipici della tradizione culinaria italiana.

Diretta Cake Star, 2^ puntata: venerdì 31 gennaio

Secondo appuntamento con la terza edizione di Cake Star, il cooking show condotto da Katia Follesa e Damiano Carrara. Dopo la puntata di settimana scorsa ambientata nella Riviera Romagnola, in quella di oggi, venerdì 31 gennaio, la carovana si sposterà verso sud, precisamente in Puglia, nella meravigliosa Valle d'Itria.

Cake Star, anticipazioni: in gara tre pasticcerie della provincia di Barletta

Come di consuetudine, saranno tre le pasticcerie in gara, che faranno il tutto per tutto per aggiudicarsi un assegno da duemila euro da poter investire nella propria attività. Il primo pasticciere in sfida si chiama Luca, che a San Vito dei Normanni gestisce la pasticceria Emalu. Seguirà Giuseppe, con l'attività (situata a Fasano) che prende il nome proprio dal suo cognome: Velletri. Per concludere il "trio" ci sarà Fabio, con il suo bar - pasticceria di Cisternino chiamato Bar Fod.

I concorrenti scopriranno il nome del primo eliminato nella splendida cornice del Castello Carlo V di Monopoli. I due finalisti, invece, proseguiranno la gara cucinando una torta e utilizzando tre ingredienti tipici della zona (scelti da Damiano Carrara): il melone barettiere, la semola di grano duro e il rosolio di agrumi.

L'appuntamento con il cooking show è per le 21:20 su Real Time.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!