Domenica 26 gennaio su Canale 5 è andato in onda un nuovo appuntamento di Live - Non è la D'Urso. Nel programma targato Mediaset, Barbara D'Urso ha dato la possibilità a Pasquale Laricchia di replicare alle pesanti affermazioni rilasciate dalla sua ex fidanzata Victoria Pennigton.

Pasquale e Victoria avevano condiviso l'esperienza al Grande Fratello 3. Dopo essere stati fidanzati per cinque anni, la relazione ebbe una battuta d'arresto. Nei giorni scorsi la Pennigton attraverso una lettera pubblicata dal settimanale Di Più, ha precisato che la liaison finì a causa di un brutto litigio all'interno della coppia.

Addirittura, l'americana ha rivelato che in quell'occasione Laricchia fu così violento, che lei dovette andare dalla polizia.

Pasquale Laricchia fornisce la sua versione dei fatti

Pasquale Laricchia nel salotto di Live - Non è la D'Urso ha fornito una versione dei fatti completamente diversa da quella della sua ex fidanzata. Il pugliese appena ha preso la parola ha voluto ringraziare Barbara D'Urso, per avergli dato l'opportunità di mettere un punto a questa storia dopo vent'anni.

Laricchia ha subito precisato: "Io l'ho querelata 15 anni fa", riferendosi all'ex fidanzata. Poi ha aggiunto: "Io non sono mai stato violento". L'ex concorrente del GF Vip 4 per difendersi dalle pesanti accuse sul suo conto, ha rivelato un aneddoto che risale a cinque fa: "Se vuoi ti porterò dei messaggi del 2015, dove lei mi chiedeva se la mia vita procedesse bene".

Secondo Laricchia non ha senso chiedere ad una persona come stia, se poi viene accusato di maltrattamenti. Inoltre, il pugliese avrebbe lasciato intendere che la sua ex, ogni volta che Pasquale torna ad essere popolare esce fuori per attaccarlo. In merito a Victoria Pennigton che si sarebbe recata dalla polizia dopo un brutto litigio con Pasquale, il diretto interessato ha chiesto dove siano i documenti che attestino l'accaduto.

Nel salotto di Barbara D'Urso, il Laricchia ha puntato il dito anche contro il giornale Di Più. Secondo l'ex gieffino, non è la prima volta che la rivista di cronaca rosa pubblichi delle cose con questo materiale: "io querelerò anche il giornale se potrò". L'intervento di Pasquale Laricchia si è concluso, con la padrona di casa che ha invitato il suo ospite a Pomeriggio 5 per approfondire meglio l'argomento.

La lettera di Victoria Pennigton

Victoria Pennigton tramite una lettera inviata al settimanale Di Più, ha accusato il suo ex fidanzato di maltrattamenti. La donna si è detta sicura, che Pasquale Laricchia abbia avuto un repentino cambiato dopo avere ottenuto la notorietà: "Tu ti sentivi Dio in terra". L'americana poi ha rivelato che il suo compagno a causa dell'eccessiva gelosia, la controllava ovunque anche quando usciva con le amiche. Nel corso della lunga lettera di fuoco edita da Cairo Editore, la Pennigton ha aggiunto: "Mi trattavi come un oggetto."

Oggi la donna ha 37 anni ed è felicemente sposata con il secondo marito Justin, dalla quale ha avuto anche due bambini. Ma a questo punto non è escluso che Victoria e Pasquale presto non vengano invitati nella stessa trasmissione per un confronto faccia a faccia a distanza di 15 anni.

Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la pagina Barbara D'Urso
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!