A circa tre settimane dall'inizio della 70esima edizione del Festival di Sanremo, sono scoppiate le prime polemiche: Amadeus è stato preso di mira da parte della stampa per le parole che ha usato per presentare Francesca Sofia Novello nel cast. Elisabetta Gregoraci, invece, ha usato Instagram per informare i curiosi che se non condurrà "L'altro Festival" è perché Nicola Savino non l'ha voluta: dietro a questa clamorosa esclusione, ci sarebbero anche questioni politiche.

Sanremo: la presentazione di Amadeus della Novello non piace

Stanno facendo molto discutere le affermazioni che ha fatto Amadeus l'altro giorno in conferenza stampa su una delle donne che ha scelto per affiancarlo a Sanremo 2020. Il conduttore, presentando ai giornalisti la "valletta" Francesca Sofia Novello, ha detto: "È una donna molto bella che tutti sappiamo essere la fidanzata di Valentino Rossi". "L'ho scelta io sia per la bellezza che per la sua capacità di stare vicino ad un grande uomo, restando sempre un passo indietro", ha aggiunto il padrone di casa della 70esima edizione del Festival.

Queste parole hanno fatto storcere il naso a molti perché considerate sessiste: il parere che hanno espresso tanti in rete, è che il presentatore abbia svilito la modella e la figura femminile in generale limitandola ad un bell'aspetto e al vivere nell'ombra dell'uomo che ama.

La risposta del conduttore di Sanremo: 'Sono stato frainteso'

A poche ore dalla nascita di questa piccola polemica sul sui conto, Amadeus ha deciso di replicare rilasciando una dichiarazione ufficiale che è appena stata riportata dall'Ansa.

Nella primo pomeriggio di giovedì 16 gennaio, il conduttore ha fatto sapere: "Frasi sessiste? Sono stato frainteso. Quando ho parlato del suo stare un passo indietro, mi riferivo alla sua scelta di stare lontano dai riflettori pur avendo accanto un campione come Valentino".

Il padrone di casa di Sanremo 2020 ha aggiunto che la stessa Francesca Sofia Novello è rimasta stupita dall'insorgere di una polemica senza fondamento: "Lei mi ha ringraziato perché è così come l'ho descritta, discreta".

Elisabetta Gregoraci furiosa per l'esclusione da Sanremo

Se Amadeus ha spento sul nascere un piccolo polverone mediatico che si è alzato su alcune sue dichiarazioni, c'è una showgirl che nelle ultime ore ha catturato l'attenzione dei media con un'accusa piuttosto pesante che ha lanciato tramite i social network. Poche ore fa, infatti, Elisabetta Gregoraci ha pubblicato un lungo sfogo su Instagram nel quale ha denunciato l'esclusione, a suo parere ingiusta, dal cast del prossimo Sanremo.

"Cari amici, ho appena saputo che non parteciperò a L'altro Festival, come annunciato dai media e ufficializzato dalla Rai.

Il signor Nicola Savino, col quale avrei dovuto co-condurre il format, ha imposto ed ottenuto la mia esclusione, adducendo motivi pretestuosi". La calabrese ha fatto sapere che il presentatore non l'avrebbe voluta al suo fianco durante la settimana sanremese anche per le idee politiche del suo ex marito Flavio Briatore (che è di Destra, mentre nel programma sarebbero stati inclusi comici di Sinistra).

"Sono scossa perché non mi sono neppure potuta difendere, sono stata calpestata come donna e come professionista", ha aggiunto Elisabetta prima di chiedere ai suoi tanti fan di starle vicino in questo momento così delicato per lei.

Al momento, Nicola Savino non ha ancora risposto alle pesanti accuse che gli ha lanciato la Gregoraci a poco più di due settimane dal debutto alla giuda della trasmissione che va in onda su RaiPlay dopo la fine di ogni puntata di Sanremo.

Segui la nostra pagina Facebook!