Uno dei protagonisti dello sceneggiato Una vita, nei nuovi appuntamenti italiani che andranno in onda sulla rete ammiraglia Mediaset prossimamente, vivrà dei momenti di puro terrore. Inigo Barbosa (Xoan Forneas), finirà per avere dei grossi problemi a causa della sua collaborazione lavorativa con il pugile Tito Lazcano (Juan Davila). Per poter continuare ad essere il procuratore sportivo del giovane ragazzo, il cioccolatiere avrà dei debiti da saldare al pericoloso strozzino Andres. Quest’ultimo quando il fidanzato di Leonor Hildago non si affetterà a fargli avere i soldi che gli deve, si vendicherà utilizzando le maniere forti.

Il malvagio usuraio sequestrerà Flora (Alejandra Lorenzo), e costringerà il fratello della fanciulla ad estinguere il suo debito al più presto possibile. A questo punto Inigo in preda al panico totale sceglierà di vendere La Deliciosa, con la speranza che agendo in tale maniera potrà salvare la sorella dalle grinfie del suo ricattatore.

Una Vita, spoiler: Tito indebitato con Andres, Tito perde i sensi

Nelle puntate di Una Vita che i telespettatori hanno avuto la possibilità di seguire su Canale 5 di recente, Inigo pur avendo già un impiego è diventato il promotore sportivo del pugile Tito. Dagli spoiler relativi alle vicende che intratterranno il pubblico italiano tra qualche settimana, si evince che il Barbosa farà i conti con il malvagio faccendiere Salvador Borras, proprio per essere entrato a far parte del mondo della box.

Quest’ultimo esigerà di ricevere dal fratello di Flora tutto il denaro che ha ottenuto con le vittorie del Lazcano, facendogli vedere un contratto firmato in precedenza per farsi carico dei diritti del giovane. Successivamente, il fidanzato di Leonor si renderà conto che il nuovo arrivato rivolge un pessimo trattamento a Tito e anche agli altri pugili sotto la sua protezione: dopo aver fatto questa scoperta, il cioccolatiere dirà al Borras di essere disposto a dargli la cifra che vuole in cambio della libertà del suo amico.

Purtroppo Inigo non appena Salvador accetterà le sue condizioni, si caccerà nuovamente nei guai, poiché finirà per indebitarsi con due pericolosi strozzini, soprattutto con Andres. A complicare la situazione ci penserà lo stesso Tito, che durante uno dei suoi combattimenti perderà i sensi all’improvviso.

Il rapimento di Flora, il Barbosa decide di vendere La Deliciosa

Le condizioni di salute del pugile saranno abbastanza serie, visto che dopo essersi sottoposto a dei vari accertamenti medici apprenderà di non poter più praticare nessun tipo di sport a causa di una massa pericolosa presente nel suo cervello che potrebbe farlo passare a miglior vita. Nonostante sarà parecchio turbato, Inigo inviterà il Lazcano ad ascoltare i dottori, e continuerà a fare i conti con Andres. Quest’ultimo dopo aver concesso dei giorni di tempo ad Inigo per poterlo pagare, stufo di attendere invano darà una punizione al cioccolatiere sequestrando Flora. A questo punto il terribile usuraio dirà al proprietario de La Deliciosa di non mettere al corrente la giustizia del rapimento di sua sorella, se vorrà riabbracciarla viva e vegeta.

Il Barbosa anche se potrà contare sull’aiuto di Leonor, Rosina, e di Tito, capirà che l’unica soluzione per poter salvare il suo stesso sangue è quella di ipotecare la sua pasticceria, soprattutto per riuscire a sbarazzarsi una volta per tutte del suo ricattatore. Grazie alla drastica scelta presa, Inigo farà liberare Flora, ma lo strozzino Andres tornerà a dare del filo da torcere ai due familiari.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Una Vita
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!