Il finale della terza stagione del popolare sceneggiato Una vita regalerà al pubblico dei momenti di forte tensione. Nelle puntate che i telespettatori potranno vedere su Canale 5 prossimamente, Telmo Martinez (Dani Tatay), quando ci saranno tutti i presupposti per poter sposare Lucia Alvarado (Alba Gutierrez), cadrà in una tremenda trappola. Ad agire ai danni dell’ex sacerdote, quando si toglierà gli abiti talari per amore, saranno Espineira e il Frate Bartolomè. Quest’ultimo, in combutta con il priore nel capitolo numero 960, farà rimanere sconvolta la cugina di Celia, rivelandole che il rivale di Samuel Alday è il responsabile della scomparsa dei suoi soldi.

A questo punto la figlia dei marchesi di Valmez, completamente disperata, deciderà di lasciare Acacias 38 per sempre, con la convinzione che il suo promesso sposo si sia appropriato del suo patrimonio con un vile inganno.

Una Vita, spoiler: Espineira e Bartolomè alleati contro Telmo

Gli spoiler spagnoli degli episodi che occuperanno il piccolo schermo italiano tra qualche settimana, raccontano che Telmo non appena Lucia rinuncerà a sposare Samuel per stare con lui, metterà in pratica un consiglio di Frate Bartolomè.

Quest’ultimo, con la scusa di essere un caro amico del defunto Guillermo, riuscirà a convincere l’ex prelato ad aprire un’associazione benefica con la Alvarado per aiutare i più bisognosi. A questo punto, il rivale del minore degli Alday farà sapere alla sua amata che l’ente in questione rilascerà ogni mese una sorta di vitalizio con cui mantenersi e la convincerà a devolvere il suo ingente patrimonio non appena compirà 23 anni.

Espineira e Samuel purtroppo, quando verranno a conoscenza della nascita dell’associazione attraverso un’intervista che la cugina di Celia rilascerà ad un quotidiano, non rimarranno fermi a guardare. In particolare il malvagio priore e il fratello di Diego, decisi a mettere le mani sul denaro della figlia dei marchesi di Valmez, uniranno le loro forze per preparare un piano diabolico. Intanto il pubblico avrà modo di scoprire che Telmo ha commesso un grosso errore a fidarsi di Frate Bartolomè, poiché l'anziano uomo rivelerà di essere complice di Espineira.

Nel contempo Lucia, in vista del suo imminente matrimonio con il Martinez, affiderà la completa gestione della sua eredità allo stesso e alla cugina Celia per consentirgli di accedere a tutti i suoi fondi. Sarà proprio in questo momento che Bartolomè coglierà l’occasione al volo per far firmare a Telmo un documento che darà il consenso per trasferire tutti i soldi della Alvarado all’ordine del Cristo Giacente gestito da Espineira.

Lucia decide di partire, il Martinez vuole dimostrare la sua innocenza

La ricca ereditiera, non appena verrà a sapere della sparizione dei suoi averi, accuserà il suo promesso sposo del furto subito a causa di Bartolomè che le dirà che soltanto il Martinez o la moglie di Felipe potrebbero aver svuotato i conti dell’associazione.

Lucia, certa che sua cugina non avrebbe mai potuto tradirla, sospetterà sempre di più dell’uomo che ama quando Ursula troverà i documenti incriminati, in realtà nascosti dal perfido Bartolomè. A quel punto Samuel tornerà all’attacco visto che, non appena la Alvarado si sfogherà con lui dicendogli di essere stata tradita, cercherà di farle aprire gli occhi rivelandole che presto Telmo mostrerà il suo vero volto. La figlia dei Valmez, disperata per quanto accaduto, arriverà a prendere una drastica decisione, dato che comunicherà ai coniugi Alvarez Hermoso di aver organizzato la sua partenza da Acacias 38 per allontanarsi dal Martinez.

Intanto quest’ultimo non si troverà nel paese iberico, poiché sarà impegnato a sbrigare delle commissioni per l’associazione con l’intento di poter dimostrare la sua innocenza. Telmo, quando la Dicenta gli dirà che la Alvarado crede che sia stato lui a derubarlo grazie ad una prova, farà il possibile per avere un confronto con la sua amata. L’ex sacerdote, deciso ad impedire alla sua dolce metà di lasciare il quartiere, la fermerà proprio quando sarà in procinto di andarsene, dicendole di non credere alle bugie sul suo conto. Infine, Espineira e Bartolomè festeggeranno la loro vittoria per essere riusciti a far allontanare Lucia e Telmo facendo un brindisi.

Segui la nostra pagina Facebook!