Il nuovo decreto per contrastare la diffusione del Coronavirus avrà delle conseguenze che coinvolgeranno non soltanto le manifestazioni sportive, ma anche i programmi televisivi. Da giorni, molti programmi trasmessi da Milano sono andati in onda con gli studi vuoti, ma adesso i provvedimenti coinvolgeranno anche Roma. La Corrida, subirà una sospensione, poiché la presenza del pubblico è fondamentale . Il rischio di un annullamento de I soliti ignoti è stato scongiurato, almeno per i prossimi giorni, mentre Ballando con le Stelle è stato confermato.

Palinsesti televisivi incerti a causa del Coronavirus: salta La Corrida

L'emergenza sanitaria ha cambiato molte abitudini degli italiani e con l'ultimo decreto le conseguenze si fanno sentire più pesantemente. Dopo la chiusura di tutte le scuole di ordine e grado, il nuovo decreto ha stabilito un misura di sicurezza estesa a tutta la penisola, per quanto riguarda gli avvenimenti sportivi e culturali. A causa dei rischi di contagio che comporterebbe la presenza in luoghi chiusi e affollati, molte trasmissioni televisive subiranno slittamenti e modifiche. La Corrida di Carlo Conti, lo storico programma Rai ideato da Corrado, non potrà essere trasmessa. La presenza del pubblico all'interno del programma, infatti, è fondamentale e per questo motivo è stato cancellato "sine die" dal palinsesto.

Al suo posto, venerdì 6 marzo, andrà in onda uno speciale di Porta a Porta. Dopo il rinvio delle partite Inter-Napoli e Juventus-Milan, Rai 1 ha deciso di raddoppiare le puntate di Don Matteo 12.

Ballando con le stelle si farà, per il momento è stato confermato il suo inizio al 28 marzo

L'effetto della trasmissione senza pubblico coinvolgerà molto programmi televisivi come La Vita in Diretta, I Fatti Vostri, Storie Italiane, Agorà e il Grande Fratello Vip.

Per Avanti un Altro e C'è Posta per Te non ci saranno cambiamenti, poiché le puntate sono già state registrate. Il direttore Rai Coletta aveva dichiarato di aver risolto i problemi logistici che impedivano alla trasmissione I Soliti Ignoti di reclutare nuovi concorrenti. Molti partecipanti del sud, infatti, avevano cancellato la propria partecipazione, mentre i concorrenti del nord non potevano partire.

Tuttavia, nonostante il problema sia rientrato, non si sa ancora per quanto tempo sarà possibile portare avanti il fortunato preserale Rai.

La trasmissione Ballando con le Stelle di Milly Carlucci al momento risulta confermata in palinsesto, nonostante i dubbi sollevati nei giorni scorsi. La partenza per la squadra dei ballerini è prevista per il 28 marzo sulla rete ammiraglia Rai.

Segui la pagina Coronavirus
Segui
Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!