Ieri sera martedì 24 marzo è andato in onda in prima serata su Italia 1 il film 'Harry Potter e il calice di fuoco', quarto capitolo della saga che ha tenuto incollati al televisore più di 4 milioni di telespettatori con il 16,8% di share. Grazie al mago più famoso del mondo, Italia 1 ha anche battuto la concorrenza del film tv in prima visione su Rai 1 dedicato ad Alberto Sordi e interpretato dall'attore Edoardo Pesce che ha ottenuto solo il 15,1%.

I film interpretati da Radcliffe stanno registrando ascolti record

La rete televisiva di Mediaset ha deciso di mandare in onda tutta la saga di Harry Potter in replica per un mese ottenendo fino a questo momento ottimi risultati: i vertici di Italia 1 conoscevano già il potenziale dei film con protagonista l'attore britannico Daniel Radcliffe, ma lo share ha addirittura superato tutte le aspettative di Mediaset, che mai si sarebbe aspettata che questi film superassero Canale 5 per quattro occasioni (in tre hanno addirittura vinto la serata).

Il record di ascolti è stato possibile anche e soprattutto grazie alla permanenza obbligatoria a casa di tutti i cittadini, necessaria per via dell'emergenza Covid-19 che ha causato la chiusura di scuole e università. Di fatti il principale target di questi film è rappresentato proprio dalla fascia d'età che va dai 15 ai 34 anni.

Mediaset potrebbe provare a proporre contenuti più leggeri anche su Canale 5

In mezzo alla grande 'overdose' di informazione per il Coronavirus il sesto canale si distingue dunque perchè l'unico in grado di regalare leggerezza a chi deve necessariamente rimanere a casa. Non è adesso escluso che i vertici del Biscione decidano di seguire la stessa strategia anche per Canale 5, che a livello di programmi di informazione sta invece soffrendo molto.

La maratona di Harry potter proseguirà con l'appuntamento su Italia 1 per altri due lunedì e due martedì. In particolare, il prossimo 30 marzo verrà trasmesso il quinto capitolo della saga 'l'Ordine della Fenice', mentre il 31 marzo andrà in onda il sesto appuntamento con 'Il principe mezzosangue. Infine, il 6 e 7 aprile ci sarà la messa in onda in prima serata, della prima e la seconda parte di 'Harry Potter e i doni della morte'. L'evasione da una realtà difficile per dirigersi verso un universo magico e favolistico è dunque all'ordine del giorno per gli utenti tv: questa volta Mediaset ci ha davvero visto lungo.

Segui la nostra pagina Facebook!