Uno dei grandi protagonisti della quarta edizione del GF Vip che era dato per favorito alla vittoria del reality, nelle scorse ore è tornato a parlare dell’esperienza televisiva vissuta. Patrick Ray Pugliese al portale ‘FanPage’ ha confessato anche un retroscena sul suo rapporto bellicoso con Antonio Zequila, che è stato sbattuto fuori dal pubblico prima della finale. Ancora una volta, lo storico gieffino ha criticato gli atteggiamenti che l’attore campano ha avuto nella casa più spiata dagli italiani. Il 42enne oltre a dichiarare quanto il suo ex coinquilino sia stato uno stratega al Grande Fratello Vip, ha fatto una rivelazione inaspettata.

A detta di Patrick, il famoso vip conosciuto anche come ‘Er mutanda’ lo avrebbe minacciato nella nota trasmissione. Dopo aver sostenuto la sua tesi, però il quarto finalista ha affermato: “Lo faceva per ridere in senso figurato, ma ha detto cose peggiori di quelle dette da altri concorrenti”.

Patrick rivela di essere stato minacciato da Zequila al GF Vip

Patrick Ray Pugliese, che è stato senza dubbio uno dei concorrenti più amati del GF Vip 4, dopo non essere riuscito a trionfare nel famoso programma si è raccontato ai microfoni di ‘FanPage’. Lo storico gieffino alla domanda su chi erano i gieffini più cattivi ha risposto facendo il nome di Antonio Zequila, facendo capire di avere sempre la stessa idea.

Il 42enne infatti ha ribadito di aver preso in giro l’attore partenopeo sin dal primo giorno di permanenza nella casa di Cinecittà, e l’ha considerato uno sbruffone che ha dato dell’ignorante a Sossio Aruta proprio lui che viene chiamato ‘Er Mutanda’. A questo punto lo storico gieffino ha sottolineato che il 56enne si ricorderà per tutta la vita dell’’8% di preferenze al televoto, e ha aggiunto che ha raccolto quello che ha seminato.

Riguardo alla pesante offesa ricevuta dall’attore durante la finalissima del Grande Fratello Vip per avergli dato del ‘lardoso’, il Ray Pugliese ha affermato: “È stato troppo stupido a parlare in quel modo. Ha detto mille volte che mi avrebbe sgozzato, impiccato, tagliato a pezzi”. Inoltre Patrick pur precisando che le affermazioni di Zequila molto spesso erano ironiche, ci ha tenuto a sottolineare di non essersi sentito offeso da lui perché non ha nessuna stima nei suoi confronti.

Il Ray Pugliese nega di aver studiato un ruolo nel reality

Sempre nel corso della lunga intervista, il Ray Pugliese ha smentito un’insinuazione fatta dal rivale Antonio Zequila, che dopo essere uscito dal GF Vip ha sostenuto che Andrea Denver e Adriana Volpe si siano innamorati. Lo storico gieffino ha sottolineato che il modello veronese ha sempre portato rispetto alla fidanzata Anna nella casa di Cinecittà, poiché è un ragazzo molto serio. A questo punto Patrick dopo aver aggiunto che tra la nota conduttrice e il suo amico c’è soltanto una stima reciproca, è tornato a puntare il dito contro l’attore campano. Lo storico gieffino ha ribadito che il 56enne si diverte a provocare per ottenere visibilità.

Per finire Patrick, oltre ad ammettere che pensava di poter salire sul primo gradino del podio al posto di Paola Di Benedetto, ha commentato un pensiero di Alfonso Signorini. Il 42enne ha risposto al fatto che il conduttore tramite una diretta su Instagram, aveva sostenuto che lui si fosse studiato un ruolo nel reality. Patrick pur non avendo negato di essere un esperto del Grande Fratello Vip per aver preso parte a ben tre edizioni, ha dichiarato di non aver usato nessuna strategia poiché le dinamiche del programma sono imprevedibili.

Segui la pagina Grande Fratello
Segui
Segui la pagina Reality Show
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!