Prosegue senza sosta la riproposizione sui canali Rai delle repliche del "Commissario Montalbano", il noto personaggio ideato dal compianto scrittore italiano Andrea Camilleri ed interpretato da più di vent'anni dall'attore Luca Zingaretti. Lunedì 6 aprile, infatti, è stato nuovamente tramesso su Rai 1 l'episodio "Diario del 43'", già andato in onda nel febbraio del 2019 per celebrare i vent'anni di trasmissione della serie. Nell'episodio in questione, Montalbano è costretto ad indagare sul decesso di un novantenne di Vigata collegato ad alcuni personaggi vissuti nel 43' e descritti in un diario ritrovato casualmente dal commissario.

Per tutti coloro che non hanno avuto la possibilità di seguire l'episodio in chiaro in televisione, si informa che è già disponibile la replica sui siti autorizzati Rai.

Dove vedere online la replica del 'Commissario Montalbano'

Nel dettagio, si segnala che la replica di "Diario del 43'" è già disponibile nella sezione dedicata alla serie del sito on demand Rai Play, la piattaforma online della televisione dello stesso in cui sono presenti le repliche di tutti gli show che vengono trasmessi sui canali Rai. Il sito è completamente gratuito anche se è necessario registrarsi prima di poter visionare qualsiasi video ed avviare il download dell'applicazione omonima che va installata sui propri dispositivi tecnologici.

Viene ucciso Angelino Todaro a Vigata

La trama ufficiale della puntata del "Commissario Montalbano" andata in onda il 6 aprile ci segnala che viene rinvenuto nei pressi di Vigata un diario sepolto tanti anni prima dal preside Burgio. Il diario in questione presto si rivela essere un taccuino in cui nel 43' un ragazzo di 15 anni, Carlo Colussi, annotò i dettagli di un attentato che ebbe luogo in paese ai danni di un camion di soldati americani ed italiani.

Dopo aver letto le pagine del diario, Montalbano inizia una serie di indagini per scoprire se un attacco simile a quello descritto nel taccuino ha mai avuto luogo in paese negli anni 40'. In questo modo, scopre che Carlo Colussi partì per gli Stati Uniti dopo la conclusione della guerra e che anche John Zuck fece la stessa cosa dopo aver perduto i suoi genitori in un incidente stradale.

Dopo diversi anni di permanenza negli USA, John Zuck ritorna a Vigata e chiede al comune di togliere il suo nome dal monumento ai caduti di guerra del paese. Più tardi viene rinvenuto il corpo senza vita di un ricco novantenne della zona, Angelino Todaro, ritrovato morto in casa sua. La vita dell'uomo e la sua età portano Montalbano a convincersi che la sua morte possa essere collegata al diario del 43' ritrovato poco prima.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!