La riapertura di Uomini e donne, non appena l'emergenza sanitaria legata al Coronavirus sarà conclusa, potrebbe riservare ai telespettatori un gradito ritorno. Alessandro Calabrese, intervistato dal MondoTv 24, ha rivelato che non gli dispiacerebbe per nulla tornare al dating show, ma oggi i suoi obiettivi sono radicalmente cambiati. Non vorrebbe più far parte del mondo del trono classico, ma bensì di quello over. Infatti, Alessandro si è detto stanco delle ragazzine e avrebbe già individuato tra le dame chi potrebbe fare al caso suo.

Alessandro interessato al mondo del trono over

'Nel trono over potrei pensarci', ha dichiarato Alessandro alla domanda fatta da MondoTv 24 circa un suo eventuale ingresso a Uomini e Donne.

In realtà, per Calabrese, quello al dating show di Maria De Filippi sarebbe un ritorno: l'ex gieffino infatti era stato alla corte di Sonia Lorenzini, ma poi la tronista scelse Emanuele Mauti e il suo percorso da corteggiatore si chiuse velocemente.

Il percorso televisivo di Alessandro è stato abbastanza travagliato fin dalla sua partecipazione al Grande Fratello. Calabrese si è fatto notare per la sua iniziale attrazione per Federica Lepanto, poi vincitrice di quell'edizione del reality, subito chiusa per il suo riavvicinamento a Lidia Vella. Quest'ultima era la sua ex fidanzata ma durante il GF i due capirono di amarsi ancora per poi lasciarsi definitivamente dopo diverso tempo.

Alessandro: 'Veronica e Valentina non mi dispiacerebbero'

'Ci sono Veronica e Valentina che non mi dispiacerebbero, delle ragazzine sono stanco' ha poi aggiunto Alessandro che vorrebbe al suo fianco una persona matura. Già i telespettatori possono immaginare gli scontri che ci sarebbero con Armando Incarnato: i due hanno un carattere molto forte e non sono certo il tipo di persona che le manda a dire.

Chissà se Maria De Filippi deciderà di chiamarlo nel suo programma o preferirà lasciar cadere nel nulla le parole del giovane che ai tempi della sua prima partecipazione a Uomini e Donne fu molto criticato perché accusato di essere in tv solo per visibilità e non per un reale interesse nei confronti dell'allora tronista.

Infine, Alessandro ha anche voluto dire la sua circa il Grande Fratello a suo vedere troppo incentrato sulle liti e poco sulle dinamiche che riguardano i protagonisti. 'Il mio Grande Fratello era vero, buttavano dentro dei ragazzi e quel che succedeva succedeva' ha detto Calabrese con aria critica. Vedremo cosa accadrà quando il programma potrà finalmente riprendere a pieno ritmo: di certo la presenza di Alessandro in studio porterebbe ancora più pepe.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!