Giorgio Manetti, ex fidanzato di Gemma Galgani, attualmente ha una storia d'amore che va avanti da circa due anni con Caterina, una donna che già conosceva durante la partecipazione a Uomini e donne e che ha ritrovato quando è terminata la sua esperienza televisiva. Di recente, l'ex cavaliere toscano è tornato a parlare della dama piemontese.

Durante un'intervista per il settimanale Nuovo Tv, l'imprenditore fiorentino ha criticato Gemma. In sintesi, ritiene che la frequentazione con il 26enne Nicola rappresenti una sorta di presa in giro per il pubblico. Inoltre, comportandosi così, la Galgani sta mettendo ormai in discussione la propria dignità.

Giorgio Manetti non crede nella conoscenza tra Gemma e Nicola

Non è la prima volta che Giorgio Manetti manifesta dei dubbi su Gemma Galgani. L'uomo, infatti, in diverse occasioni ha sostenuto che l'ex fidanzata starebbe ormai fingendo di cercare l'amore a Uomini e Donne per continuare a tenere alta la sua popolarità. Anche a Nuovo Tv ha ribadito il suo pensiero, dicendosi piuttosto perplesso in merito alla conoscenza tra la dama piemontese e il giovane ufficiale di marina mercantile Nicola Vivarelli.

"Gemma non può prendere in giro il pubblico così, mettendo in discussione la sua dignità", ha spiegato Giorgio Manetti durante l'intervista. L'ex cavaliere di Uomini e Donne si è chiesto se sia normale che, dopo undici anni e dodici edizioni del programma di Maria De Filippi, la Galgani non abbia ancora trovato l'anima gemella.

Inoltre ha lasciato intendere che è poco credibile che "sia ancora lì a fare le moine con un giovane ufficiale della marina di 26 anni".

Il Gabbiano ha chiarito di non aver nulla contro la dama. Infatti le ha augurato il meglio per il futuro, anche se pensa che, se proseguirà con quest'atteggiamento, continuerà a cercare l'amore a Uomini e Donne ancora per altri dieci anni.

L'uomo ha sottolineato che ora Gemma è una donna famosa, per cui molti cavalieri arriveranno in studio solo per avere un po' di visibilità.

'In televisione io cercavo l'amore, non la visibilità'

"L'unico stupido che non è stato insieme a lei per sfruttare la sua popolarità sono stato io", ha evidenziato Giorgio Manetti.

Questi, infatti, ha rivelato di essere approdato al dating-show di Canale 5 per cercare davvero l'amore e non la fama. Dunque, in sintesi, secondo l'imprenditore toscano ormai l'esperienza di Gemma a Uomini e Donne sarebbe legata soprattutto ad una questione di visibilità e non alla volontà di trovare un compagno.

Segui la pagina Uomini e Donne
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!