La storyline dello scambio di culle di Beth sta tenendo alta l'attenzione dei fan di Beautiful. Nella puntata andata in onda giovedì 18 giugno su Canale 5, Liam e Hope hanno messo la parola fine al loro matrimonio, nonostante si amino ancora. La giovane Logan vuole mantenere la promessa di fare da madre al piccolo Douglas, una scelta che comporta necessariamente un allontanamento dal marito. Intanto, Xander ha scoperto che Beth è viva ed è Phoebe, la dolce bimba adottata da Steffy. Zoe lo ha pregato di non dire nulla, angosciata dalla prospettiva certa di finire in carcere insieme a suo padre Reese.

I telespettatori di Beautiful si chiedono quando e se Hope e Liam riabbracceranno Beth. La risposta l'ha data Annika Noelle in una intervista rilasciata a Soaps in Depth. L'attrice ha raccontato di aver interpretato un ruolo difficile e che, per riuscirci al meglio, si è avvicinata al dolore reale di madri che hanno perso i loro figli, proprio come Hope Logan.

Beautiful, la verità su Beth è vicina

Il dramma che ha colpito Hope e Liam proprio quando erano al culmine della felicità li ha travolti in una serie di eventi più grandi di loro e impossibili da gestire. Hope è stata ingannata da Reese, che le ha messo tra le braccia una neonata priva di vita, facendole credere che fosse Beth. La giovane Logan ha trovato un po' di sollievo occupandosi di Phoebe, senza sapere che quella neonata è proprio sua figlia, sottratta con tanta crudeltà da Buckingam.

Annika Noelle, nella sua intervista a Soaps in Depth, ha rivelato che lei per prima non ha saputo per molto tempo quando Hope avrebbe rivisto sua figlia. Per immedesimarsi al meglio nel ruolo, si è avvicinata al dolore vero e drammatico di una madre che perde un figlio. Il suo obiettivo era di non offrire una performance forzata e finta, così da rispettare chi ha vissuto un evento così straziante.

Annika Noelle vicina alla sofferenza delle madri che perdono un figlio

L'attrice che interpreta Hope in Beautiful si è impegnata molto per entrare nella parte, soprattutto per quanto riguarda la scena in cui Reese le ha comunicato la triste notizia: ''Abbiamo studiato tutto nei minimi particolari, in modo da esprimere nel miglior modo possibile delle emozioni così profonde'', ha detto Noelle.

Una presa di responsabilità verso chi, quel dolore, l'ha provato sulla propria pelle.

Dopo la scena in cui Hope perde Beth in Beautiful, tante donne che hanno provato quell'immane sofferenza hanno contattato Noelle, facendole i complimenti per la delicatezza e per la modalità con le quali ha recitato: ''È stato toccante, ho augurato loro tutto l'amore del mondo'', ha aggiunto. In una successiva intervista a Michael Fairman, l'attrice si è soffermata sul momento clou in cui Hope scopre la verità su Beth.

Lacrime per Hope nelle prossime puntate di Beautiful

Prima di riavere la sua piccolina, Hope dovrà versare ancora lacrime amare e stare attenta a Thomas che, giorno dopo giorno, scivolerà nella pazzia compiendo azioni che metteranno in pericolo le persone che gli stanno vicino.

Nella sua intervista, Noelle si è però detta contenta che gli sceneggiatori abbiano deciso di far ricongiungere Liam e Hope con la dolce Beth, anche se non sarà affatto semplice.

L'attrice ha ricordato quanto abbia dovuto soffrire Hope Logan prima di arrivare alla verità: ''È andata in pezzi, ma speravo in un lieto fine'', ha svelato Noelle nella sua intervista. Prima di vedere questa bellissima scena nelle puntate italiane di Beautiful però, dovranno passare ancora parecchie settimane tra intrighi, strane alleanze e segreti mai svelati.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!