Lunedì 15 giugno appuntamento in prima serata su Rai 1 con la replica della terza puntata della fiction Il giovane Montalbano, diretta da Gianluca Tavarelli e con principale protagonista l'attore Michele Riondino. In questa puntata entrano in scena anche Alessio Vassallo e Sarah Felberbaum, lui nei panni di Mimì Augello e lei in quelli di Livia Burlando, ovvero la giovane donna destinata a diventare la nuova fidanzata di Salvo dopo che questi ha rotto con Mery. Sarà trasmesso l'episodio intitolato Ritorno alle origini, tratto dai due racconti scritti da Andrea Camilleri intitolati "Ritorno alle origini (La prima indagine di Montalbano)" e "Pezzetti di spago assolutamente inutilizzabili (Gli arancini di Montalbano)".

Il nuovo caso: il rapimento di una bambina

Nella terza puntata de Il giovane Montalbano il commissario si è ormai rassegnato della fine della sua storia d'amore con la fidanzata Mery e può soprattutto dedicarsi all'attività investigativa. In commissariato arriva anche il nuovo vice, un giovanissimo Mimì Augello, qui interpretato da Alessio Vassallo, ma tra lui e Salvo il rapporto di lavoro non inizia affatto bene.

Nel giorno della festa di San Calorio che si svolge in piazza, il commissario si trova nel suo ufficio, impegnato a organizzare un pranzo tra i suoi colleghi ma sul più bello arriva la notizia del rapimento di una bambina. Si tratta di Laura Belli che scompare durante il pic-nic, la quale viene poi ritrovata, anche se in uno stato di shock e fortunatamente non è stata abusata.

Salvo conosce Livia

Nella vicenda del rapimento di Laura, il commissario Montalbano è convinto che c'è qualcosa che non torna e vuole vederci più chiaro: in questa circostanza decide di mettere alla prova il nuovo arrivato, Augello, in particolare cercando di capire se è il caso di fidarsi ciecamente del suo sottoposto. Inoltre, nel corso delle indagini, hanno entrambi il piacere di conoscere la giovane Livia Burlando, un architetto in vacanza a Vigata che proviene da Genova, ospite della famiglia Belli.

La donna, amica della madre di Laura, contribuirà a risolvere questo nuovo caso. Salvo e Augello, intanto, manifestano subito interesse nei confronti di Livia e infine, il secondo, nonostante abbia la fama di donnaiolo, si rende conto che questa volta è meglio farsi da parte.

Nel corso della precedente puntata della Serie TV Il giovane Montalbano, è entrato in scena anche l'attore Beniamino Marcone che interpreta un giovanissimo Giuseppe Fazio, personaggio che più avanti diventerà uno dei più fidati colleghi di Montalbano.

È il figlio di Carmine Fazio (Andrea Tidona), l'esperto collega del commissariato, presente fin dalla prima puntata che collabora con Salvo per cercare di risolvere i vari casi investigativi.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!