A distanza di una settimana esatta dall'ultima puntata di Vivi e lascia vivere, i fan della fiction trasmessa su Rai 1 si stanno chiedendo se ci sarà un proseguo. Il regista Pappi Corsicato in un'intervista con l'agenzia di stampa Adnkronos ha lasciato trasparire un certo ottimismo. Il diretto interessato ha confessato di avere già un'idea sul sequel, nonostante la fiction fosse stata pensata per una sola stagione.

A Fanpage.it Elena Sofia Ricci aveva lasciato intendere che la fiction non avrebbe avuto un seguito. L'attrice fiorentina aveva esplicitamente affermato: "Storie come questa o I Cesaroni, vanno lasciate così".

Inoltre l'interprete di Laura Ruggero aveva dichiarato di avere già degli impegni lavorativi per i prossimi tre anni.

Le dichiarazioni del regista campano

Intervistato da Adnkronos, Pappi Corsicato ha parlato di un'ipotetica seconda stagione di Vivi e lascia vivere. Il regista campano alle prese con la sua prima fiction ha ringraziato la Rai e la produzione Bibi Film per la possibilità ricevuta: "E' stata la mia prima serie di fiction e spero non sia l'ultima".

Pappi Corsicato ha dichiarato che è stata una fantastica esperienza sia sul set che nella messa in onda. Per questo motivo il regista, sull'entusiasmo di questo successo, ha affermato: "Forse ho trovato la soluzione per fa proseguire la serie".

Corsicato è tornato a ribadire che Vivi e lascia vivere era stato progettato per una sola stagione: le storie di tutti i personaggi infatti hanno avuto un lieto fine.

Sulla scia dei risultati ottenuti, però, il regista campano ha confessato che la gioia è talmente tanta che potrebbe aver trovato la giusta idea per proseguire.

Ricordiamo che la fiction di Rai 1, per tutta la messa in onda è stata incoronata campione d'ascolto di maggio con oltre 7 milioni di telespettatori e uno share superiore al 25%.

Gli ingredienti del successo

Nell'intervista all'agenzia di stampa Adnkronos, Pappi Corsicato in modo ironico ha dichiarato di non voler anticipare nulla sulla trama della seconda stagione di Vivi e lascia vivere.

Tuttavia il regista ha cercato di spiegare quali siano stati i punti forza della serie tv. Secondo Corsicato l'energia positiva trasmessa sul set è arrivata ai telespettatori puntata dopo puntata.

Il periodo di lockdown ha aiutato il successo della fiction: "La gente in un momento come questo aveva voglia di immergersi in un'ambientazione diversa come quella della mia Napoli".

Pappi Corsicato ha affermato che nella serie tv c'è era tutto: dalla commedia, al dramma, all'azione per passare al thriller. Infine il regista ha rinnovato gli elogi a tutto il cast formato da attori già affermati ed emergenti.

Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina Gossip
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!