Prossimamente verrà a galla lo sporco gioco di Emre Divit (Birand Tunca) ed Aylin (Sevcan Yasar), i due antagonisti della Serie TV DayDreamer - le ali del sogno. A scoprire dell’alleanza tra il contabile della Fikri Harika e l’ex dipendente dell’azienda sarà Sanem Aydin (Demet Özdemir), la quale dopo aver riunito tutti i tasselli del puzzle apprenderà che i due hanno tramato insieme alle spalle di Can (Can Yaman).

L’aspirante scrittrice darà un ultimatum ad Emre, visto che gli concederà poco tempo per dire al fratello tutta la verità sulla sua collaborazione lavorativa con la ex fidanzata se non vorrà che sia lei a farlo.

DayDreamer, spoiler turchi: Aylin va su tutte le furie

Le anticipazioni turche dei prossimi episodi dello sceneggiato svelano che Sanem troverà finalmente il coraggio di essere onesta con Can. Quest’ultimo verrà a conoscenza che la sua nuova dipendente ha agito contro di lui su ordine di Emre, in cambio di denaro. Inizialmente il fotografo farà fatica a credere alla versione dell’aspirante scrittrice, dopodiché caccerà il fratello ed Aylin in un malo modo dall’azienda di famiglia. Can si scaglierà contro Emre, anche perché verrà a sapere che ha corrotto dei clienti della Fikri Harika.

A questo punto Aylin va su tutte le furie per non poter mettere più piede nell’agenzia dei Divit, proprio adesso che era riuscita ad avere un ufficio tutto suo, quindi escogiterà una nuova mossa.

In particolare l’ex dipendente della Fikri Harika recupererà da una cassaforte la cartella rossa che Sanem ha sottratto a Can, durante il suo primo giorno di lavoro.

La darklady metterà quindi le mani su dei documenti in grado di attestare l’esistenza di una società gestita da lei ed Emre, per dimostrare al fotografo che la spia è suo fratello. Aylin per poter contare nuovamente sull’aiuto del suo ex fidanzato, non esisterà a minacciarlo, dicendogli di essere disposta a smascherarlo.

Emre inganna Leyla, Sanem non riesce a smascherare Aylin e il fratello di Can

Sanem, dopo aver ascoltato la conversazione tra Aylin ed Emre, si introdurrà nell’ufficio di quest’ultimo per recuperare la cartella rossa: quindi la giovane apprenderà che i due ex fidanzati gestiscono degli affari insieme. La sorella di Leyla non farà fatica a capire che il figlio minore di Aziz non voleva che Can scoprisse che era lui la spia che si nascondeva alla Fikri Harika.

Nonostante ciò Sanem sceglierà inizialmente di non essere lei a mettere in guardia il fotografo, ma costringerà Emre a raccontare al fratello tutto ciò che ha fatto per compromettere negativamente il futuro dell'agenzia familiare.

Il contrattacco del secondogenito del Divit non si farà attendere, dato che si servirà dell’amore che Leyla prova per lui per chiedere alla stessa di impossessarsi dei documenti che Sanem potrebbe usare per confermare la sua colpevolezza.

Emre, per convincere la sua segretaria ad adeguarsi alla sua volontà, le farà credere di essersi pentito di aver stretto un patto con Aylin. Così Sanem, quando Emre non accetterà le sue condizioni, si presenterà da Can, ma lo farà senza controllare bene la cartella rossa, e gli dirà di avergli portato delle informazioni importanti sulla sua azienda.

Ma appunto a causa del precedente intervento di Leyla, il fotografo non potrà venire ancora a conoscenza della realtà dei fatti.

Segui la pagina Serie TV
Segui
Segui la pagina Anticipazioni Tv
Segui
Segui la pagina TV Soap
Segui
Segui la nostra pagina Facebook!